Home / CITTA / Cosenza / Donna scomparsa da un mese nel cosentino – Trovata cadavere in un canalone

Donna scomparsa da un mese nel cosentino – Trovata cadavere in un canalone

Era scomparsa da circa un mese senza che di lei si avesse alcuna traccia. Una donna di origini ungheresi, Ilona Kanalas, di 67 anni, da tempo domiciliata a Montegiordano, è stata trovata morta in un dirupo.
Il cadavere in avanzato stato di decomposizione dell’anziana, che pare soffrisse di crisi depressive, è stato trovato da un contadino all’interno del Canale Garibaldi nella frazione marina di Montegiordano. Sul luogo del ritrovamento sono intervenuti i carabinieri.
Ilona Kanalas era conosciuta nel comprensorio dell’Alto Jonio per avere gestito fino a poco tempo fa, insieme al marito scomparso due anni addietro, una palestra dove si praticavano danza e ginnastica. Il corpo della sessantasettenne è stato trasferito nell’obitorio dell’ospedale di Trebisacce dove sarà eseguito l’esame autoptico. (ANSA)

Leggi qui!

Cosenza- Discarica rifiuti a cielo aperto area sulle sponde del fiume Crati

E’ diventata una discarica a cielo aperto l’area sulle sponde del fiume Crati, a Vaglio …