Home / CITTA / Cosenza / Amantea (Cs): Grotta dei Desideri, edizione da ricordare

Amantea (Cs): Grotta dei Desideri, edizione da ricordare

Maria_Francesca_Calvano

Non una semplice sfilata di moda ma un progetto culturale integrato che attraverso la magia dell’arte sartoriale valorizza storie e personaggi. La Grotta dei desideri conferma tutto il proprio

fascino e consegna agli annali un’edizione da ricordare non soltanto per la bravura degli stilisti in concorso, ma per i tanti ospiti che hanno caratterizzato il gran galà che si è tenuto sabato scorso: da Candida Morvillo, editorialista del Corriere della Sera, a Marianna De Micheli, interprete del ruolo di Carol Grimani nella fiction Centovetrine, dai ballerini del Chiambretti Night al duo reggae Gioman e Killakat.
Una serata di eleganza e buon gusto che ha avuto inizio con le note sublimi di Antonio Vivaldi, interpretate dal trio d’archi dell’orchestra del Conservatorio di Cosenza composto da Aida Matera, Chiara Maiorano e Francesca Santoro che ha letteralmente appassionato il pubblico presente.
Con dinamismo e professionalità i tre conduttori della serata, i giornalisti Maria Francesca Calvano ed Ernesto Pastore e la show-girl Mary Carbone, hanno aperto lo spazio sfilate, con le collezioni presentate in anteprima dall’Angolo della Sposa e da Vision Ottica Muto: magia e freschezza per l’estate che è oramai entrata nel pieno del proprio vigore.
Le parole si sono trasformate in storia durante la consegna del premio National press a Candida Morvillo: la giovane ma esperta giornalista del Corriere della Sera ha ribadito l’importanza della moda nell’ambito del sistema economico italiano, auspicando che i nuovi stilisti vengano supportati nel proprio percorso di crescita e di formazione. Ed è proprio questo l’obiettivo dell’evento che ha permesso ad Antonella Cuppari, stilista prima classificata, di ottenere una borsa di studio in denaro e di prendere parte ad uno shooting fotografico che verrà prodotto nel prossimo mese di settembre, così come decretato dalla giuria presieduta da Nino Masso, modellista della maison Fendi. Lo stesso onore spetterà alla stilista seconda classificata: Annarita Mattei che si è aggiudicata anche il premio speciale Fidapa (Federazione donne arti professioni affari).
Completano il quadro dei partecipanti Anna Calviello, Fabrizia Aloisio, Teresa Farese, Martina Palermiti, Vincenzo Pisciotta e Emanuele Bilancia, Salvatore Macrì e Pietro Monterosso che ha vinto il premio “Giovane designer” assegnato dalla Camera regionale della moda presieduta da Giuseppe Fata.
La star più attesa senza ombra di dubbio Marianna De Micheli, alla quale è stato conferito il premio Moda e Tv. L’attrice di Centovetrine ha conquistato i presenti per bellezza, fascino ed eleganza. L’elenco dei riconoscimenti assegnati si allunga con l’attribuzione del premio Media event a Gioman e Killakat originari di Amantea autori della colonna sonora del nuovo spot di promozione turistica della Regione Calabria. Suggestive ed eleganti, infine, le collezioni proposte da due astri nascenti della moda: Callucia ed Azzurra Di Lorenzo, che negli anni scorsi hanno partecipato alla Grotta dei desideri ed a distanza di qualche tempo hanno aperto un proprio atelier.
La comunicazione dell’evento è stata affidata allo studio Emmedia che ha gestito l’ufficio stampa ed ha curato la direzione artistica della manifestazione. I numeri nella cronologia dell’evento sono estremamente positivi: oltre 100 comunicati trasmessi alla stampa nazionale ed internazionale, più di 400 articoli pubblicati, 72 spazi web dedicati all’interno di altrettanti siti internet, 42 ore di registrazione televisiva, 21 ore di messa in onda, 71 stilisti partecipanti, 260 abiti presentati e 70 modelle utilizzate. Il blog ufficiale dell’evento è lagrottadeidesideri.wordpress.com. La parte gestionale si completa con l’apporto dell’agenzia di moda Agc Agency e con la produzione esecutiva di Giuseppe Catalano. L’intera manifestazione sarà mandata in onda nel prossimo mese di settembre su Esperia TV canale 214.

Maria Francesca Calvano

Leggi qui!

Cuochi cosentini portano studenti degli alberghieri calabresi a formarsi all’estero

L’Associazione Provinciale Cuochi Cosentini, si è fatta promotore di un progetto Erasmus Plus che porterà …