Home / CITTA / Cosenza / Cervicati (Cs): Comune non può permettersi un’auto, parroco regala la propria

Cervicati (Cs): Comune non può permettersi un’auto, parroco regala la propria

“Un piccolo gesto ma di grande significato per noi”. Così il sindaco di Cervicati,
Massimiliano Barci, commenta sorridente una donazione ricevuta dal Comune

dell’entroterra cosentino che ha poco più di mille abitanti. Il parroco del vicino
centro di San Marco Argentano, don Vincenzo Ferraro, che doveva acquistare una nuova
auto, invece che rottamare la sua Fiat Tipo ha deciso di regalarla
all’amministrazione comunale. “Noi avevamo solo una vecchia auto in uso ai vigili
urbani, e considerato che le nostre casse non sono ricche non potevamo permetterci di
comprarne una nuova. Per questo il gesto di don Vincenzo nei nostri confronti è
oltremodo gradito. Lo ringrazio a nome di tutti i cittadini cervicatesi” ha
dichiarato il sindaco Barci. Il mezzo verrà utilizzato dai dipendenti comunali per le
necessità dell’ente.

Leggi qui!

Cosenza, Premio di Cultura Dante Alighieri: consegna riconoscimenti

Saranno consegnati sabato 10 novembre, nel salone di rappresentanza del Comune di Cosenza, a Palazzo …