Home / CITTA / Cosenza / Cosenza: picchia connazionale. Arrestato

Cosenza: picchia connazionale. Arrestato

Malmena un connazionale per sottrargli un borsello con 230 euro ma e’ stato subito individuato e arrestato dalla polizia nel centro di Cosenza. Ionel Bugalete, cittadino romeno di 36 anni, deve rispondere di rapina aggravata e lesioni personali. Erano le 21 di ieri sera quando si e’ avvicinato in piazza Crispi ad un connazionale di 34 anni che si trovava con il figlio sedicenne. Pur di entrare in possesso del borsello non ha esitato a picchiarli entrambi, al punto da rendere necessario l’intervento dei medici al pronto soccorso che hanno diagnosticato lesioni guaribili in tre giorni. Le indagini dei militari dell’Arma hanno consentito di individuarlo subito, nonostante fosse senza fissa dimora, e bloccarlo con addosso il borsello e l’intera refurtiva. (Adnkronos)

Leggi qui!

Rossano (CS) – Provoca incendio mentre brucia rifiuti, arrestato

Prosegue incessante l’attività di sorveglianza da parte dell’Organizzazione Forestale Ambientale ed Agroalimentare dei Carabinieri nella …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *