• Home / CITTA / Catanzaro / Soveria Simeri, AVIS organizza un tavolo sulla demenza

    Soveria Simeri, AVIS organizza un tavolo sulla demenza

    Avis, non solo sangue non è solo uno slogan.
    Come già comunicato da qualche tempo Avis Soveria Simeri si prefigge, con la collaborazione e il patrocinio dell’amministrazione comunale e di Avis Provinciale, di fare del piccolo centro presilano un paese ad alta densità di screening e informative sul mondo del malato.

     Con l’innalzamento dell’età media alcune malattie, prima marginali, stanno divenendo sempre più pregnanti e dal punto di vista economico e dal punto di vista di gestione del malato e dei familiari. Per questo motivo a Soveria Simeri, giorno 28 giugno, si terrà, nei locali della sala consiliare del municipio, un convegno dal titolo: Demenza, malattia del nostro tempo. Dopo i saluti di Francesco Grande, Presidente AVIS Soveria Simeri e del Sindaco Mormile, interverranno Franco Parrottino, Presidente Provinciale AVIS e, fra i relatori, Elena Sodano, dottoressa in Psicologia, Lettere e Filosofia, già giornalista ed autrice del libro Il Corpo nella demenza, oltre che il dottor Fabio Scalzo, dietista, con una relazione sul ruolo dell’alimentazione nel paziente affetto da demenza.

    Si ricorda che giorno 29 sarà operativa l’autoemoteca per la donazione del sangue. Non c’è gioia più grande che dare, ed è per questo che Avis, nell’ottica di dare e nell’ottica di volere dei cittadini consapevoli sul loro stato di salute fornirà ai donatori di età superiore a 50 che ne facciano richiesta, l’analisi del PSA, test semplicissimo, ma arma vincente contro le neoplasie della prostata.
    È stato attivato il Punto Salute che rimarrà aperto due giorni a settimana per consentire alla cittadinanza in maniera gratuita di usufruire di Avis per prenotare visite specialistiche, grazie ad un accordo AVIS PROVINCIALE ASP CATANZARO.