• Home / CITTA / Catanzaro / Catanzaro – Parte il conto alla rovescia per la rassegna Graecalis

    Catanzaro – Parte il conto alla rovescia per la rassegna Graecalis

    Parte il conto alla rovescia per GRAECALIS 2019. La rassegna, inaugurata nel 2014, ha come scopo principale la riscoperta e la valorizzazione del patrimonio culturale della civiltà occidentale, dalla Grecia antica fino ai giorni nostri.

    Giunta alla Sesta edizione, “GRAECALIS” ritorna nella sua “Casa” il Complesso Monumentale San Giovanni, dove tutto ha avuto inizio.

    L’edizione 2019 sarà ricca di novità e tutta da celebrare, in virtù del Patrocinio del MIBAC ricevuto dalla rassegna teatrale interamente “made in Catanzaro”.

    Un importantissimo riconoscimento del lavoro svolto dal Teatro di Calabria in questi pochi anni di vita, a pochi mesi di distanza dal decennale delle attività del TdC, ma non solo.

    “Siamo orgogliosi di questo traguardo raggiunto, ma non vogliamo ritenerlo solo nostro merito. Vogliamo invece dedicarlo a tutti i nostri spettatori, che ci hanno sostenuto e consentito di arrivare fin qui in così breve tempo”, afferma Anna Melania Corrado, presidente del Teatro di Calabria.

    Un riconoscimento che coinvolge tutta la città di Catanzaro, che attraverso il suo Assessorato alla Cultura è partner della kermesse sin dalla prima edizione.

    “Crediamo che questo possa essere un ulteriore, potente stimolo a rendere ancor più unica e speciale la nostra rassegna, che è stata una naturale conclusione del pensiero fondante del TdC: promuovere la bellezza del pensiero mediterraneo, l’importanza delle nostre radici magnogreche”, dicono Luigi La Rosa e Aldo Conforto, motori intellettuali della Compagnia

    Il Teatro di Calabria desidera vivere, anche quest’anno, l’attesa del debutto insieme al pubblico con una presentazione della rassegna riservata alla Cittadinanza e alla stampa.

    Nel corso della serata verrà spiegato il complesso e affascinante mondo del Teatro classico, e temi e strutture portanti della Tragedia greca.

    I membri del TdC e gli organizzatori racconteranno al pubblico “L’esperienza- GRAECALIS” e presenteranno al pubblico le novità artistiche ed organizzative previste per la sesta edizione della rassegna.

    Ingresso libero