Home / CITTA / Catanzaro / Lamezia Terme – Domani inaugurazione sede Avis realizzata in un immobile confiscato

Lamezia Terme – Domani inaugurazione sede Avis realizzata in un immobile confiscato

È in programma per domani, domenica 12 maggio 2019, l’inaugurazione della nuova sede Avis di Lamezia Terme in via Degli Oleandri 18 (di fronte Civico Trame). Prima del taglio del nastro della struttura, realizzata all’interno di un immobile confiscato, si terrà un incontro –dibattito nel salone del Civico Trame presieduto dal presidente lametino di Avis, Luciano Fazzari.

Parteciperanno il procuratore della Repubblica di Lamezia Salvatore Curcio che tratterà il tema “Quando un bene confiscato diventa patrimonio sociale”; don Giacomo Panizza, fondatore della Comunità Progetto Sud parlerà di come “Il volontariato è esempio di legalità”.
A rappresentare l’amministrazione comunale il commissario prefettizio Francesco Alecci. Presenzieranno all’incontro anche Franco Parrottino e Rocco Chiriano, rispettivamente presidente provinciale e regionale dell’Avis di Catanzaro. Chiuderà i lavori Gianpietro Briola, presidente nazionale dell’Avis.
Dopo il dibattito al Civico Trame, ci si sposterà nella nuova sede che sarà ufficialmente presentata alla comunità. Nella nuova ‘casa’ di Avis avrà sede anche la sezione lametina dell’Acmo ( Associazione calabrese malati oncologici) diretta da Annamaria Colosimo.

Leggi qui!

Codacons-logo

Codacons: incarichi provvisori che durano una vita

Delle circa 40 strutture complesse presenti nell’Azienda Ospedaliera “Pugliese-Ciaccio”, il 50 % sono rette da …