• Home / CITTA / Catanzaro / Catanzaro – A Soveria un workshop sull’uso dei droni in agricoltura

    Catanzaro – A Soveria un workshop sull’uso dei droni in agricoltura

    In un momento di grande innovazione tecnologica, per questi sistemi che in gergo chiamiamo droni ma che tecnicamente sono Sapr sigla che sta per Sistemi Aeromobili a Pilotaggio Remoto, l’Istituto Terina ha voluto coinvolgere non solo gli addetti ai lavori ma tutta la platea di professionisti, neofiti e curiosi potenzialmente interessati all’argomento.

    Oltre alla presenza delle istituzioni regionali del dipartimento di agricoltura, lavori pubblici e protezione civile, saranno presenti gli ordini professionali dei geometri, degli agronomi e dei geologi. Per questo motivi verrà rilasciato un attestato di partecipazione e saranno richiesti crediti per l’aggiornamento professionale. Per la presentazione del programma, è intervenuto Marcello Chiodo dell’Istituto Terina che ha dichiarato: “già da adesso e ancor più in futuro i droni avranno diverse applicazioni, sia nel settore consumer che in quello industriale”.

    “Oggi i droni – spiega – trovano applicazioni nelle operazioni di soccorso in seguito a disastri ambientali, nelle città vengono usati per i rilievi rapidi degli incidenti stradali, vengono usati in agricoltura per verificare lo stato di salute delle piante, sono usati dalle forze dell’ordine per la ricerca di discariche abusive e la ricerca di piantagioni illegali, trovano largo uso nel settore edile per rilievi fotogrammetrici. Recentemente in val disusa, in una zona inaccessibile, è stato utilizzato un drone per il trasporto di strumenti che hanno permesso di salvare una persona. I droni stanno diventando un fenomeno di interesse planetario, il futuro è sopra di noi”.