Home / CITTA / Catanzaro / Catanzaro – Filumena Marturano conquista il teatro comunale

Catanzaro – Filumena Marturano conquista il teatro comunale

Non è facile mettere in scena un capolavoro come “Filumena Marturano” di Eduardo De Filippo ma l’umiltà e il mettersi in gioco possono essere le chiavi del successo.

Questo è quello accaduto al Teatro Incanto che sul palco del Comunale ha rappresentato una delle più belle opere del teatro italiano, strappando sorrisi e lunghi applausi al pubblico.
“I figli son figli”, afferma Filumena che con caparbietà e tenacia decide di allevare tre figli avuti durante unioni illegittime. Allevati di nascosto, rubando i soldi a Domenico Soriano, suo ex spasimante quando faceva la prostituta, divenuto poi suo convivente per ben 25 anni.
Lei che ama Don Domenico, senza essere ricambiata, lei che reprime le lacrime e la rabbia, ma in questa storia tragicomica il lieto fine è dietro l’angolo e lo spettatore rientra a casa col cuore gonfio di emozione.
Una grande squadra, quella del Teatro Incanto: tra veterani, Elisa Condello, Francesco Passafaro, Stefano Perricelli, Francesca Guerra, Roberto Malta, Michele Grillone, Michele Muzzi, prime esperienze, Daniele Sgro e Chiara Pappaianni, e debutti, Rita Sia, Gabriele Santo e Daniano Truglia.
E poi, la parte tecnica: la scenografia di Nello Condello, le luci e audio di Rossella Rotella e Alessandro Passafaro, la direzione di scena di Marzia Passafaro, i tecnici di scena Giovanni Cosco e Luca Dominianni.
Una serata nella quale non sono mancate le sorprese con lo speciale omaggio al grande regista e attore Nino Gemelli che, proprio ieri, avrebbe compiuto 80 anni.

Leggi qui!

Intasca mazzetta – Arrestato dipendente Camera Commercio di Catanzaro

Un dipendente della Camera di Commercio di Catanzaro e’ stato arrestato dai carabinieri con l’accusa …