Home / CITTA / Catanzaro / Sanità – Grillo: “Se Oliverio procede con le nomine sta dichiarando la guerra”

Sanità – Grillo: “Se Oliverio procede con le nomine sta dichiarando la guerra”

«Se lei oggi nomina i commissari delle Aziende sanitarie e ospedaliere della Calabria sta dicendo non solo che non vuole la leale collaborazione tra istituzioni ma mi dichiara proprio guerra.

 

E questo non lo accetto minimamente perché non sono qui a scaldare la sedia. Sono venuta per cambiare le cose e lei si prende la responsabilità davanti ai cittadini calabresi e italiani, perché comunque lei è un presidente di Regione e non un pinco pallino qualsiasi, di fare una cosa altamente negativa contro l’interesse della sua sanità». Così il ministro della Salute Giulia Grillo è tornata, in una diretta su Facebook,  sulla vicenda delle nomine dei vertici delle aziende sanitarie e ospedaliere calabresi da parte del governatore calabrese Mario Oliverio. «Noi – ha aggiunto il ministro – siamo disposti, se lei mi chiama e mi dice ‘ci ho ripensato’, a ricominciare a collaborare. Se lei oggi procede in questa nomina per me mi sta dichiarando guerra, in senso metaforico ovviamente».

Leggi qui!

Coldiretti, Cosentini: “A Gioia Tauro gli agrumi arrivano anche dal Pakistan”

Ripetutamente Coldiretti evidenzia l’ingresso di prodotti agricoli che creano concorrenza sleale alle nostre produzioni Non …