Home / CITTA / Catanzaro / Tutti a lezione dal professor Baricco

Tutti a lezione dal professor Baricco

Quando la cultura chiama i catanzaresi rispondono…Ieri sera, oltre 600 persone hanno gremito la Chiesa del San Giovanni di Catanzaro. Tutti per lui, lo scrittore, fondatore della Scuola Holden di Torino nel 1994, autore di Novecento, Castelli di rabbia, Oceano Mare, I barbari e molto altro: Alessandro Baricco!

Lo speciale appuntamento è stato aperto da Nunzio Belcaro che ha definito il celebre saggista come “colui che riesce a dare la parola a quello che noi non vediamo…”

E Baricco ha iniziato a raccontare, come solo lui sa fare, ad una platea attenta e incantata, il suo ultimo lavoro “The Game”, pubblicato da Einaudi.

“Ho dedicato questo libro a me stesso – ha spiegato – per capire dove sono, in che dimensione mi trovo. Noi siamo protagonisti di una rivoluzione che non conosciamo. L’umanità digitale, che ormai siamo, che valori ha?”

“Tutti noi – ha sottolineato Baricco – usiamo la rivoluzione digitale come qualcosa arrivata dall’alto che dobbiamo subire ma possiamo ricostruirla e capire dove stiamo”.

Una vera e propria lezione quella tenuta dallo scrittore.

“Pessimista io? – ha aggiunto – Assolutamente no. Oggi siamo molto più liberi rispetto all’epoca da cui vengo io. Sono cresciuto con un solo telegiornale, con poche informazioni a disposizione, un partito di riferimento, una Chiesa. Mio figlio, invece, ha una sfera molto più ampia dalla quale attingere per essere più consapevole e, tramite uno smarthphone, ad esempio, può esprimere liberamente la sua opinione e raggiungere milioni di persone. Tutti noi dobbiamo prendere coscienza degli strumenti che abbiamo a disposizione ed usarli nel giusto modo per rimanere padroni delle nostre vite.”

L’evento, organizzato dalla libreria Ubik e rientrante nella II edizione di Sarà Tre Volte A Natale dell’Amministrazione Comunale, è stato realizzato grazie alla collaborazione con la curia e il parroco della Chiesa del San Giovanni, don Francesco.

Leggi qui!

Pedà chiede certezze sul futuro dei tirocini per percettori di mobilità in deroga

Con una nota inviata al Presidente della Giunta Regionale, On.le Gerardo Mario Oliverio, all’Assessore al …