Home / CALABRIA / Carenze igienico sanitarie e marijuana in un bar – Ai domiciliari titolare

Carenze igienico sanitarie e marijuana in un bar – Ai domiciliari titolare

Controlli nei locali pubblici, da parte dei carabinieri di Girifalco e del Nucleo Antisofisticazioni e Sanità (Nas) di Catanzaro, con contestuali perquisizioni. In particolare a Curinga, in un bar della frazione di Acconia, il personale del Nas ha constatato rilevanti carenze igienico-sanitarie ed elevato sanzione amministrativa di mille euro a carico dell’esercente.

Il locale è stato poi attentamente perquisito, sino al rinvenimento di un bilancino di precisione e circa 500 grammi di marijuana, raccolti in una busta, nascosta nel bagno riservato al personale del ritrovo. Il titolare, M.A., curinghese, 60 anni, è stato arrestato per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti e condotto agli arresti domiciliari in attesa di giudizio con rito direttissimo.

Leggi qui!

‘Ndrangheta – Juventus: benzina davanti casa giornalista di Report

Una croce con vernice rossa sul muro accanto alla porta di casa e liquido infiammabile …