Home / CALABRIA / Per salutare l’estate due concerti targati Esse Emme Musica – Noemi e Fabrizio Moro

Per salutare l’estate due concerti targati Esse Emme Musica – Noemi e Fabrizio Moro

Gran chiusura di stagione per la Esse Emme Musica di Maurizio Senese: nei giorni conclusivi dell’estate ci saranno infatti ben due importanti concerti con i quali saluteremo la bella stagione. Venerdì 21 al Parco della Biodiversità di Catanzaro, in collaborazione con la Provincia di Catanzaro presieduta da Enzo Bruno, sarà recuperata la data di Noemi inizialmente prevista per lo scorso sabato ma che era stata rinviata a causa del maltempo, mentre domenica 23 allo stadio di Pianopoli, in sinergia con l’Amministrazione comunale guidata da Gianluca Cuda, ci sarà il concerto di Fabrizio Moro.

Entrambi gli appuntamenti sono a ingresso gratuito. Noemi farà tappa a Catanzaro con il tour “La luna” che prende il nome dall’ultimo album della cantante.  “La luna” arriva a due anni distanza da “Cuore d’artista” ed è composto da 13 brani inediti, tra cui “Non smettere mai di cercarmi”, canzone presentata sul palco della 68esima edizione del Festival di Sanremo. «Tra i tanti motivi per cui ho scelto il titolo “La Luna” è perché, come dice Vasco Rossi in “Dillo alla luna”, mi piace l’idea di poter parlare alla luna, sperando che porti fortuna. E poi anche perché la Luna è un po’ diva, proprio come voglio vivere anch’io questo album». Il disco vanta alcune collaborazioni importanti tra cui quella con Francesco Tricarico che ha scritto per lei il brano dall’impronta blues/rock “La Luna Storta”; Tommaso Paradiso che firma “Autunno” e Giuseppe Anastasi che le ha regalato il brano “L’attrazione”. Presente in tutto l’album con la sua anima e la sua eredità anche Lucio Dalla: Noemi lo rievoca nella scrittura e nella produzione di “Oggi non esisto per nessuno” e in “Domani”, arrangiato con il celebre produttore Celso Valli. Fabrizio Moro, invece, arriva a Pianopoli fresco del nuovo progetto “Parole rumori e anni”, dopo 8 album in studio. L’edizione 2018 del Festival di Sanremo, lo ha visto vincitore nella categoria Campioni insieme a Ermal Meta con il brano “Non mi avete fatto niente”, il brano è stato certificato platino. Fabrizio Moro ha da poco collaborato con Ultimo per la realizzazione del suo nuovo singolo “L’eternità (Il mio quartiere)”, una rielaborazione di un brano del cantautore, originariamente contenuto all’interno dell’album del 2013 “L’inizio”, arricchito da alcuni versi rappati da Ultimo, in radio da poche settimane. In coppia con Ermal Meta, Fabrizio Moro ha partecipato all’Eurovision Song Contest 2018 portando in gara il brano sanremese e conquistando il 5° posto.

Leggi qui!

Il Frecciarossa arriva a Lecce: quando a Reggio Calabria?

Il 9 dicembre 2018 verrà ricordato dai pugliesi come un giorno a dir poco storico: …