Home / CALABRIA / Badolato, pronta macchina organizzativa per la festa della Comunità
Borghi Marinari_panoramica_badolato borgo

Badolato, pronta macchina organizzativa per la festa della Comunità

Il Comitato “Insieme si può Fare!” di Badolato, con tutte le sue componenti interne, è al lavoro per organizzare la manifestazione “Tutti Insieme a Badolato Borgo!” che si terrà nel centro storico il prossimo 3 giugno. In cantiere, tra escursioni, eventi per famiglie e bambini, spettacoli e concerti, una manifestazione socio-culturale che proverà a coinvolgere le popolazioni locali e del territorio in una giornata-festa di comunità. Si partirà dal pomeriggio, con appuntamento/raduno alle ore 17 in piazza Castello, con l’escursione per le vie del centro storico “Cammino della Bellezza e della Lentezza” animato dagli incredibili ed entusiasmanti musicisti di strada “I Giamberiani – Suoni Tradizionali” di Andrea Bressi&co. Un itinerario-passeggiata interessante alla scoperta dell’antico borgo medievale fondato nel 1080 da Roberto Il Guiscardo, coordinato – come lo scorso anno – da “Riviera e Borghi degli Angeli – Polo di Badolato”, Pro Loco Badolato/Unpli Calabria, Comunità Terra Madre “Borghi in Comunità” e “Borghi della Salute”. Il tardo pomeriggio della manifestazione, grazie al supporto attivo dell’associazione di promozione sociale “MaMa”, sarà caratterizzato da spettacoli di artisti di strada ed iniziative culturali per famiglie e bambini che verranno realizzate in piccole piazzette del borgo collocate lungo l’asse principale di Corso Umberto I. Per l’ora di cena in programma momenti di convivialità e degustazione di specialità e prodotti tipici. Per l’occasione, infatti, Ristoranti & Bistrot locali offriranno un servizio ristorativo ad hoc con menu tipici. All’interno della piazza Castello verranno, altresì, allestiti degli stand eno-gastronomici. La giornata-festa, patrocinata dal Comune di Badolato, si concluderà nella grande piazza centrale del borgo con musica dal vivo, concerti e spettacoli. La serata verrà presentata dalla giornalista Rosy Urso e vedrà anzitutto esibirsi sul palco la International Jazz Band “OPUS 2” (direttamente dalla Danimarca), grazie ad un progetto socio-culturale avviato negli anni scorsi dalla locale CS META 2 con un gruppo di ospiti ed amici danesi ormai cittadini badolatesi. Sul palco si esibiranno, inoltre, la Swing Band “FRiEnDs” con pezzi del miglior Fred Buscaglione ed il cantautore ed artista MIMMO AUDINO.
Ricordiamo qui che la giornata-festa di Domenica 3 Giugno segna un passaggio importate della campagna di raccolta fondi lanciata dal basso – che si concluderà a fine Estate 2018 – avviata dal Comitato badolatese “Insieme si può Fare!” con l’obiettivo di sostenere un piano/programma di interventi volti alla realizzazione di diverse attività utili a migliorare servizi/spazi pubblici e beni comuni nel territorio locale. Infatti, sempre sollecitati dai responsabili della Confraternita dell’Immacolata, si è deciso di avviare dal basso e con forze proprie – con l’obiettivo di creare un’iniziativa utile alla comunità, capace anche di aggregare e far cooperare più soggetti – delle giornate ecologiche tra borgo e marina, oggi in fase di definizione.
Come Comitato “Insieme si può Fare!” siamo convinti, – come sostiene il noto paesologo Franco Arminio, – che nei nostri piccoli paesi, a partire dalle aree interne, dove gli altri vedono solo il passato, è possibile invece oggi ri-vedere il presente e il futuro. I nostri piccoli paesi, grazie a sforzi di collaborazioni sinergiche ed azioni collettive di comunità, possono divenire anche luoghi comunitari di innovazione sociale e culturale con progetti di ampio respiro e prospettive ampie ed internazionali. Ecco perché abbiamo inteso costituire un Comitato spontaneo ed autonomo, temporaneo e di scopo, – che aggregando dal basso cittadini, operatori turistico-commerciali e associazioni locali, – speriamo saprà esser capace a realizzare degli interventi mirati a tutela dei nostri beni comuni e del nostro patrimonio storico-sociale, architettonico-artistico-culturale, tra tradizione, identità e bellezze diffuse.

Leggi qui!

D’Ippolito (M5S) a Scura: “Blocchi atti che fermano rilancio della sanità lametina”

«Il commissario Scura intervenga subito sulle recenti deliberazioni con cui l’Asp di Catanzaro ha destinato …