Home / CITTA / Catanzaro / Politeama, Otello: Luciano Cannito dirigerà l’opera lirica

Politeama, Otello: Luciano Cannito dirigerà l’opera lirica

Una prestigiosa regia per l’Otello che sarà messo in scena al Politeama di Catanzaro il prossimo 5 maggio. Sarà Luciano Cannito, uno dei più noti registi di lirica e danza, a dirigere l’opera che chiuderà la stagione artistica del teatro del Capoluogo. Il sovrintendente della Fondazione Gianvito Casadonte è riuscito ad assicurarsi questa importante collaborazione che impreziosisce l’allestimento che sarà presentato agli appassionati della Calabria.

“Ringrazio Luciano Cannito per avere accettato il mio invito, nonostante i suoi molteplici impegni – ha detto Casadonte – La sua professionalità e il suo talento artistico sono un’assoluta garanzia di qualità dell’opera lirica che offriremo al pubblico calabrese”.

Luciano Cannito ha diretto per sei anni il Corpo di Ballo del Teatro San Carlo di Napoli, per sette anni il Corpo di Ballo del Teatro Massimo di Palermo. E’ stato Direttore Artistico del Balletto di Roma, del Balletto di Napoli, della stagione di Balletto del Teatro Petruzzelli di Bari, della Biennale Danza e Italia di Pesaro. Presidente e membro di giuria dei più importanti concorsi e premi internazionali di danza e coreografia.

I suoi lavori sono stati rappresentati nei più prestigiosi teatri e festival in tutto il mondo‚ tra cui il Metropolitan di New York‚ La Scala di Milano‚ il Teatro San Carlo di Napoli‚ l’Orange County Performing Arts Center di Los Angeles‚ il Place des Artes di Montreal‚ il Teatro dell’Opera di Roma‚ il Grand Theatre de Bordeaux‚ il Teatro dell’Opera di Tel Aviv‚ il Teatro Sistina di Roma‚ il teatro dell’Opera di Ankara, il Teatro Nazionale dell’Estonia‚il Teatro dell’Opera della Georgia, il Festival Roma Europa‚ il Teatro Comunale di Bologna, il Maggio Musicale di Firenze, il Tulsa Ballet in Oklahoma, il Teatro Nazionale di Taiwan, il Teatro Nazionale di Hong Kong, il Teatro dell’Opera di Nizza, il Teatro Nazionale di Taiwan, il Teatro Bolshoi di Mosca.

Come regista ha diretto le opere liriche (Orfeo ed Euridice, L’Heure Espagnole, L’enfant et le sortileges, Il Barbiere di Siviglia), lavori di prosa ( Travolti, Fast Love, Le menzogne della Notte), musicals (Un Americano a Parigi, La Bella e la Bestia), cortometraggi (Santa Rosalia, Il Padrino), ed il multipremiato film per il cinema “La Lettera”.

Luciano Cannito ha lavorato con le top stars del panorama della danza mondiale e con i più grandi nomi dell’opera lirica. Dal 2015 ha iniziato un rapporto di collaborazione con la prestigiosa Accademia del Bolshoi di Mosca che per due volte ha messo in scena una sua creazione.

E’ attualmente Direttore Artistico della Compagnia DANZITALIA, Vicepresidente della Commissione Lirica della SIAE, Direttore Artistico del Concorso internazionale SICILIA IN, Professore dell’Accademia di Costume e Moda di Roma, freelance coreografo e regista internazionale.

Leggi qui!

Oliverio inaugura l’Unità Operativa di Riabilitazione di Lamezia Terme

Dopo il taglio del nastro e l’apertura del Centro Protesi Inail avvenuta il 15 gennaio …