Home / CITTA / Catanzaro / Catanzaro – Padiglione sanitario carcere Caridi, Talarico (Fp Cgil): “Sarà realtà unica in Calabria”
Cede anta finestra di un carcere, ferita agente

Catanzaro – Padiglione sanitario carcere Caridi, Talarico (Fp Cgil): “Sarà realtà unica in Calabria”

“Ci fa molto piacere che, presso la Casa Circondariale U. Caridi di Catanzaro, è di prossima apertura il Servizio di Assistenza Sanitaria Integrato (SAI), che per la sua connotazione, per la sua impostazione, numeri di posti letto e specificità di degenza, sembra essere l’unico in tutta la regione Calabria e forse per alcuni versi anche di livello nazionale, la cui inaugurazione è prevista per il prossimo 14 settembre”. E’ quanto di chiara in una nota Bruno Talarico (segretario generale FP CGIL Catanzaro/Crotone/Vibo Valentia che in merito aggiunge.

“Tuttavia, come Sindacato non possiamo non stigmatizzare che, a volte, il Ministero della Giustizia fa le nozze con i fichi secchi poiché, per come abbiamo avuto modo di precisare durante l’ultimo incontro avuto con la Direzione, la settimana scorsa, peraltro tradivo rispetto all’avvio dell’iter procedurale di apertura, poiché il sistema delle corrette relazioni sindacali, tutt’ora vigente, prevede un’adeguata e puntuale informativa.

Le maggiori perplessità, che abbiamo come sindacato, risiedono nel fatto che, a fronte del nuovo servizio, non è previsto l’implementazione di nuovo personale di Polizia Penitenziaria, ragion per cui per consentire l’apertura del padiglione si attingerà, al momento e volontariamente, al solo personale in servizio presso la Casa Circondariale di Catanzaro già sotto organico di suo.

Come FP CGIL siamo molto sensibili alla questione ed abbiamo già interessato la nostra struttura nazionale per una verifica della vicenda, riteniamo, altresì, urgente e necessario un confronto con il Provveditore Regionale, dal quale ci aspettiamo non un semplice taglio del nastro all’inaugurazione quasi come fosse un turista per caso, ma un intervento incisivo e deciso presso la Direzione Centrale del Ministero affinché tenga ben presente e nella dovuta considerazione cosa si sta realizzando presso la Casa Circondariale di Catanzaro”.

Leggi qui!

Asp Catanzaro: costituita la Consulta dipartimentale per la salute mentale

Si è tenuta a Catanzaro la riunione istitutiva della Consulta del Dipartimento Salute Mentale e …