Taglia il nastro lo Scilla Jazz Festival: attesa per la seconda serata al castello Ruffo

sabato 12 agosto 2017
15:36

Ieri alle luci del tramonto nella suggestiva “Piazzetta dello Spirito Santo” sul lungomare di Scilla sono stati tagliati i nastri del primo Scilla Jazz Festival.
La giovane associazione culturale Be-Art, promotrice del festival, ha regalato il suo impegno per l’evento che dopo l’apertura di ieri avrà seguito nella storica e suggestiva location che poggia sulla rocca più famosa del mediterraneo “Il Castello Ruffo di Scilla”.
I gentili ospiti appassionati di musica e cultura, dalle ore 19:30, sono stati accolti per l’inaugurazione della kermesse, dall’associazione Be-Art e dal “Duo Semiserio ” di Carmelo Coglitore e Pino Delfino, i quali hanno elargito spettacolo, sorrisi e dolci note musicali, guadagnando continui applausi e a gran voce, richieste di BIS puntualmente soddisfatte.
Quello di ieri sera è stato un assaggio musicale che ha scaldato il pubblico e dato tanta voglia di Jazz.
Si continua questa sera, appuntamento al “CASTELLO RUFFO”, dove alle ore (19:30) si esibiranno “Pasquale Campolo Trio” ed alle ore (21:30) Carla Marciano Quartet”
L’associazione culturale Be-Art accoglierà gli ospiti con sorrisi e professionalità per una serata all’insegna della Cultura.

Print Friendly