Lamezia (CZ) – Domani celebrazione diocesana del Corpus Domini a S. Antonio e processione per le vie della città

mercoledì 14 giugno 2017
11:52

Si svolgerà domani giovedì 15 giugno la celebrazione diocesana del Corpus Domini, solennità in cui la Chiesa celebra il mistero della presenza reale di Gesù nell’Eucaristia. Quest’anno, data la vicinanza con la festa patronale di S. Antonio da Padova, la concelebrazione eucaristica presieduta dal Vescovo Luigi Cantafora insieme ai sacerdoti e ai religiosi di tutta la Diocesi si svolgerà alle 19 sul piazzale di S.Antonio. A partire dalle 17, sarà esposto il Santissimo Sacramento e ci sarà la possibilità di confessarsi.

La vicinanza e la preghiera della Chiesa per gli ammalati e i sofferenti e il richiamo all’unità della Chiesa diocesana saranno i due motivi al centro della celebrazione di domenica sera, a rafforzare il significato dell’Eucaristia, presenza di Cristo accanto a tutti i fratelli sofferenti nel corpo e nello spirito e come segno dell’unità della Chiesa che condivide lo stesso pane. Nel corso della funzione, saranno nominati trecento ministri straordinari dell’Eucaristica. Saranno presenti le  congregazioni e le confraternite di tutta la Diocesi mentre la Santa Messa sarà animata dalla corale diocesana “Benedetto XVI” insieme a dodici cori parrocchiali della Diocesi, diretti dal maestro Sara Saladino. Al termine della Santa Messa, il Vescovo benedirà gli ammalati presenti.

Seguirà la processione che, dal Santuario, procederà verso la zona del Ponte di S. Antonio, Via Carducci, Piazza Ardito, Corso Numistrano per poi concludere in Cattedrale con la benedizione eucaristica.

Print Friendly