Crotone – Pubblicato l’avviso per la selezione di cinquanta soggetti percettori di mobilità in deroga

mercoledì 17 maggio 2017
14:26

E’ stato pubblicato all’albo pretorio l’avviso pubblico di procedura di selezione per l’utilizzo presso il Comune di Crotone di n. 50 soggetti precedentemente inseriti nel bacino dei percettori di mobilità in deroga, che hanno acquisito lo status entro il 31.12.2014.

Lo comunica l’assessore alle Politiche Sociali Alessia Romano.

L’avviso fa seguito alla manifestazione di interesse per la presentazione di percorsi di politiche attive, nelle modalità dei tirocini, rivolta agli Enti Pubblici a favore di soggetti precedentemente inseriti nel bacino dei percettori di mobilità in deroga della Regione Calabria ai sensi del Decreto Regionale n. 1336 del 9/2/2017.

Con il citato avviso pubblico il Comune di Crotone intende procedere alla selezione di n. 50 unità, disoccupati ex percettori di mobilità in deroga, da utilizzare in percorsi di tirocinio per un periodo di sei mesi.

Possono presentare domanda i soggetti precedentemente inseriti nel bacino dei percettori di mobilità in deroga che hanno acquisito lo status entro il 31 dicembre 2014 in possesso di qualifiche compatibili con le prestazioni da svolgere con riferimento alle seguenti figure professionali: manutenzione ordinaria edifici e strutture di proprietà dell’ente, manutenzione ordinaria della viabilità, manutenzione ordinaria di spiagge ed arenili ed annesse zone di accesso, manutenzione ordinaria aree verdi, aree attrezzate, servizi turistico-culturali, servizi di pulizia e servizi di guardiania e portierato, servizi di supporto amministrativo

Le domande dovranno essere redatte utilizzando il modulo allegato all’avviso, scaricabile dal sito del Comune, www.comune.crotone.it, oppure reperibile presso gli uffici dei Servizi Sociali del Comune di Crotone.

I richiedenti devono far pervenire la domanda di ammissione entro le ore 12:00 del 31.05.2017 all’Ufficio Protocollo del Comune di Crotone sito in Piazza della Resistenza oppure a mezzo raccomandata A/R

Print Friendly