Migranti, nave a Vibo: sbarcato corpo 16enne, 1171 a bordo

martedì 18 aprile 2017
20:07
migrantinavemedicisenzaforntiere

E’ di un sedicenne il cadavere recuperato in mare nei giorni scorsi nel Canale di Sicilia, giunto nel porto di Vibo Valentia Marina a bordo del rimorchiatore Asso 29. Sulla nave sono giunti in Calabria 1.171 migranti, meno dei circa 1.600 che era stato ipotizzato nelle prime ore. Tra loro vi sono 149 donne, 15 delle quali incinte, e 38 minori, molti dei quali non accompagnati. Le operazioni di sbarco stanno andando ancora avanti. I migranti saranno ospitati temporaneamente in tre capannoni in attesa dell’ultimazione delle operazioni di identificazione che richiederanno alcuni giorni. Alcune donne sono state portata in ospedale a scopo precauzionale.

Print Friendly