Crotone – Apre un altro cantiere della programmazione dell’amministrazione Pugliese: si realizzerà una rotatoria nel quartiere S. Giorgio

mercoledì 12 aprile 2017
14:18

Apre un altro cantiere nell’ambito della programmazione messa in campo dall’amministrazione Pugliese in materia di riqualificazione e recupero della vivibilità

Si è tenuta infatti la riunione che ha definito i dettagli di un intervento che si aspettava da tempo soprattutto per garantire la sicurezza e migliorare la vivibilità del quartiere: la rotatoria di via Belvedere Spinello in località S. Giorgio

Alla riunione con la ditta aggiudicataria del bando di gara emanato dal Comune, hanno partecipato l’assessore ai Lavori Pubblici Tommaso Sinopoli, l’ing. Gianfranco De Martino dirigente del settore lavori pubblici, l’ing. Francesco Ciccopiedi dell’Ufficio Tecnico e il consigliere comunale Enrico Pedace.

Si parte il 2 maggio per un’opera che vede un impegno di spesa di € 500.000 € e che fa parte dell’ampia programmazione che l’amministrazione Pugliese ha previsto in numerose zone della città.

Attualmente la strada statale 106 collega tutti i paesi della costa Jonica da Taranto a Reggio Calabria e in diversi punti sono già state inserite delle rotatorie allo scopo di rallentare il traffico e mettere in sicurezza le intersezioni con altre strade locali o comunali..

Il tratto di strada, oggetto di intervento (località Poggio Pudano di Crotone), è costituito da una carreggiata a due corsie, una per ogni senso di marcia e da banchine laterali. Vi sono diverse abitazioni e/o recinzioni a poca distanza dal ciglio stradale e molti innesti di stradine e accessi ad abitazioni. Inoltre gran parte del tracciato stradale è in piano ed in rettilineo favorendo una percorrenza ad elevata velocità, superiore a quella consentita dal codice della strada. Tutto ciò aumenta il grado di pericolosità di percorrenza di tale tratto di strada e di conseguenza il rischio di incidenti.

L’intervento di messa in sicurezza del tratto di SS 106 che attraversa il centro abitato di Poggio

Pudano previsto dal comune di Crotone, consiste nella realizzazione di una rotatoria in

corrispondenza dell’incrocio con via Belvedere Spinello.

Le dimensioni geometriche della rotatoria sono state determinate in base al D.M. 09/04/2006

Norme funzionali e geometriche per la costruzione delle intersezioni stradali”.

Come da incarico ricevuto, la rotatoria è stata posizionata in corrispondenza di via Belvedere

Spinello, tale ubicazione è prevista anche dal P.R.G. del comune di Crotone.

La rotatoria di dimensioni del tipo “compatta” è ubicata in corrispondenza dell’attuale asse stradale S.S. 106 ed è ad una quota pressoché uguale all’attuale piano stradale, in modo da poterla meglio raccordare con via Belvedere Spinello.

Le caratteristiche geometriche della rotatoria, sono tali da garantire raggi di deflessione minore di 80-100 m.. Inoltre, sono adeguatamente garantite sui tre rami di ingresso in rotatoria le distanze di visibilità per l’arresto, le quali sono maggiori di 130,00 m, e le visibilità dell’intersezione.

È previsto uno scavo di sbancamento e successivo riempimento per realizzare lo strato di base in conglomerato bituminoso, e gli strati di fondazione in misto cementato e misto granulare stabilizzato ed un muro di sostegno a monte della rotatoria ad altezza variabile. 

E’ prevista anche il rifacimento dell’illuminazione stradale che viene garantita da una torre faro alta 20,00 m. posizionata al centro della rotatoria e da altri pali di illuminazione che si estendono lungo la SS 106 prima e dopo la rotatoria. 

L’intervento si estende anche su via Belvedere Spinello, in cui è previsto l’allargamento della sede stradale e la realizzazione di un marciapiede laterale.

 

Print Friendly