Vibo – Omaggio a Luigi Tenco il 27 Marzo al Cinema Moderno

lunedì 20 marzo 2017
11:01

Con il patrocinio del Comune di Vibo Valentia e del Sistema Bibliotecario Vibonese
” Luigi Tenco. In qualche parte del mondo” 27 marzo, ore 20,30 Cinema teatro Moderno Direzione Artistica: Maria Teresa Marzano/ Gilberto Floriani
Luigi Tenco è stato un lampo improvviso per una generazione che si era ritrovata catapultata sulla ribalta degli anni ’60, schiacciata tra un passato pesante e lento e un futuro troppo veloce che non dava punti di riferimento; il suo disagio, la sua voglia di liberarsi dalle secche del conformismo e la critica, in anticipo sui tempi, della civiltà dei consumi mitizzata dal boom economico ne hanno fatto una specie di profeta che ha dovuto morire per dare più vigore al suo messaggio. Ma il messaggio di Luigi Tenco è prima di tutto nelle sue canzoni; e la sua rivoluzione è, prima di tutto, una rivoluzione poetica; e i semi rappresentati dalla sua musica sono ancora, a cinquant’anni dalla sua morte, vivi. Per questo motivo non c’è niente di meglio, per ricordarlo, che raccontare la sua vita e ascoltare le sue canzoni.
Per omaggiare la musica di Luigi Tenco sono stati scelti alcuni tra i migliori talenti della scena calabrese ( Dario Costa, Chiara Tomaselli e Mirror Quartet, Verdiana, Daniele Moraca, Parafonè con Natalia Saffioti, Toxicitytrio con Ingrid Naglieri, Domenico Barreca e Ensemble Piccola Orchestra, Roberto Cherillo e Sasà Calabrese) mentre il sociologo Giap Parini racconterà l’Italia di quello scorcio di Novecento; ad impreziosire l’appuntamento gli ospiti d’onore Natalio Mangalavite e Peppe Servillo.
Conducono la serata Gianluca Veltri con Rosanna Gambardella

Print Friendly