Omicidio Lettieri – Sotto il corpo ritrovato portachiavi: sarebbe di Fuscaldo

lunedì 20 marzo 2017
17:21
Antonella Lettieri omicidio

“Chi l’ha visto?” rende noto, con un comunicato, che “un portachiavi con il simbolo di un’associazione di caccia è stato trovato dai carabinieri sotto il corpo di Antonella Lettieri, la 42enne di Ciro Marina uccisa nella sua casa la sera dell’8 marzo”. “Al portachiavi – si aggiunge – è attaccata un’unica chiave, che apre il portone principale dell’abitazione di Antonella. Secondo gli inquirenti il portachiavi, che non è stato riconosciuto dai parenti e dagli amici della vittima, apparterrebbe a Salvatore Fuscaldo, il 50enne accusato dell’ omicidio della donna che, sul parabrezza della propria Alfa 156, ha un adesivo con la stessa effige”.

Leggi anche:

Omicidio Lettieri – Convalidato fermo per Fuscaldo. In centinaia a funerale

Print Friendly