Home / CITTA / Da Reggio a Roma – Il Festival nazionale del cabaret “Facce da Bronzi” sbarca nella Capitale
Gennaro Calabrese 2jpg

Da Reggio a Roma – Il Festival nazionale del cabaret “Facce da Bronzi” sbarca nella Capitale

Ritorna nella Capitale, l’atteso appuntamento con la comicità del festival nazionale “Facce da bronzi” giunto alla sua V edizione, ideato e prodotto dall’associazione culturale arte e spettacolo “Calabria dietro le quinte” con la direzione artista del patron Giuseppe Mazzacuva. Un viaggio da Nord a Sud della penisola alla ricerca di talentuosi cabarettisti che, in quattro anni, ha coinvolto oltre 100 comici provenienti da tutte le regioni italiane e ha visto esibirsi eccellenti professionisti della comicità e dello spettacolo. Sul palco, infatti, indimenticabile il brillante gruppo palermitano I 4 Gusti (Giuseppe Stancampiano, Totò Ferraro, Danilo Lo Cicero e Domenico Fazio), vincitori della prima edizione 2013 e presenti nel cast della nota trasmissione televisiva di Rai Due “Made in Sud”, o il poliedrico comico torinese Mauro Villata direttamente da “Colorado”, vincitore della quarta edizione che, insieme ad altri volti noti in diverse trasmissioni televisive nazionali come “Eccezionale veramente” di La7 al nuovo format “The Challenge” di Rai4, hanno reso ancor più prestigiosa la kermesse artistica.
Al festival “Facce da Bronzi” non sono mancati in questi anni anche ospiti provenienti dai più noti format televisivi (Zelig, Colorado) che hanno fatto da padrini ai giovani comici in gara: ricordiamo I Senso d’Oppio, Michelangelo Pulci, i Fratelli Lo tumolo, Barbara Foria, Gianpiero Perone, Gianluca Giugliarelli.
Quest’anno, si riparte il 24 febbraio da Roma in una nuova versione primaverile, con una selezione per il centro-Italia al Pala Seven Show, in collaborazione con il laboratorio comico televisivo #nordandsud con la Direzione artistica di Roberto Galliani, dove brillanti comici, valutati da una giuria tecnica composta da personaggi della cultura e dello spettacolo tra i quali Marco Capretti di “Made in Sud” che nella serata allieterà il pubblico con le sue esilaranti battute, si sfideranno a colpi di battute per essere ammessi alla finale del 21 maggio al teatro “Francesco Cilea” di Reggio Calabria. Nella tappa romana, direttamente da “Italia Got’s Talent” sarà ospite del festival anche il cosentino Gianluca Blumetti con il suo personaggio Rocco Crapanzano.
Una serata di sane risate e comicità, condotta dal noto attore reggino Gennaro Calabrese entusiasta di tenere a battesimo gli aspiranti cabarettisti e pronto a dare qualche utile suggerimento ai talenti nostrani.
“Le risorse umane sono come le risorse naturali, giacciono in profondità, ecco perché bisogna andarle a cercare e, soprattutto, bisogna creare le condizioni affinché queste si manifestino – afferma l’attore Calabrese – Il festival Facce da Bronzi è un’opportunità per tirar fuori quei talenti preziosi, raffinati e rari di cui lo spettacolo si deve nutrire. Un’operazione che sta facendo anche il laboratorio di Roma della B&G Live di Laura Barbini e Roberto Galliani che, da anni, sforna professionisti della scena comica italiana e nuovi protagonisti di quella eccezionale specialità artistica che è appunto la satira”.
Dopo la tappa romana, il festival si sposterà nel mese di Marzo nello storico locale del cabaret torinese il “Cab41” con una selezione per il Nord-Italia e, nel mese di maggio, in provincia di Messina per la terza selezione per il Sud-Italia prima del gran finale a Reggio Calabria.
Per partecipare alla quinta edizione di “Facce da Bronzi” è necessario iscriversi consultando il sito internet www.festivalfaccedabronzi.it

Leggi qui!

Reggio Calabria: dal 13 al 30 dicembre “Christmas in the castle”

Dall’ 13 al 30 dicembre 2018, presso il suggestivo Castello Aragonese di Reggio Calabria, si …