Home / CITTA / Catanzaro / Catanzaro – Il Sindaco Abramo premia i migliori talenti calabresi del tiro a segno

Catanzaro – Il Sindaco Abramo premia i migliori talenti calabresi del tiro a segno

I migliori talenti calabresi del tiro a segno hanno affollato la sala concerti di Palazzo De Nobili per la cerimonia di premiazione del Campionato regionale per società 2016 e dei medagliati e dei finalisti nei campionati nazionali.
Alla manifestazione, arrivata alla quinta edizione e organizzata dalla sezione catanzarese della Unione italiana Tiro a segno, hanno partecipato il sindaco Sergio Abramo e l’assessore allo sport Giampaolo Mungo, che hanno affiancato il presidente del comitato regionale dell’Unione Tiro a segno, Luigi Tripodi, il presidente della sezione del capoluogo, Giovanni Perri, e il vicepresidente Giuseppe Cardamone. Alla cerimonia ha partecipato anche il sindaco di Soveria Simeri, Mario Mormile.
Abramo e Mungo hanno premiato alcune delle 29 squadre che hanno vinto, nelle varie specialità della pistola e della carabina, le gare regionali, oltre a diversi atleti che hanno conquistato uno o più podi, o ottenuto piazzamenti, alle finali nazionali delle gare di tiro a segno.
“La grande presenza di oggi”, ha affermato Abramo davanti a un centinaio di partecipanti, “dimostra il grande seguito che discipline d’elite come il tiro a segno riscuotono in ogni angolo della nostra regione. Nonostante la copertura dei media sia limitata, e i personaggi di sport come questo trovino la ribalta solo in occasione di grandi eventi come l’Olimpiade, vedere una sala gremita di tanti giovani testimonia l’impatto universale che anche il tiro a segno ha sui nostri ragazzi: tutto ciò dimostra la straordinaria funzione educativa di qualsiasi sport, la sua capacità di fare rete e di trasmettere i valori più puri, il rispetto delle regole e la voglia di cimentarsi e competere in maniera sana. E’ bello che Catanzaro sia stata scelta dagli organizzatori per ospitare un galà così importante per il tiro a segno calabrese”.
“Per l’ennesima volta – ha detto Mungo -, la città di Catanzaro abbraccia gli atleti calabresi che si sono contraddistinti nelle gare nazionali. Il capoluogo continua ad essere un centro importante per tutti gli sport praticati nella nostra regione e un punto di riferimento per quelle discipline di nicchia che sono comunque molto praticate e diffuse. E’ un onore poter consegnare un riconoscimento agli atleti catanzaresi e calabresi che, con il loro impegno, hanno tenuto alto il nome della nostra città e della Calabria in Italia. Un grazie particolare lo rivolgo alla sezione cittadina del Tiro a segno, con cui l’amministrazione comunale ha avviato una collaborazione proficua e duratura”.
A margine della cerimonia Abramo e Mungo hanno ricevuto le tessere d’onore della sezione catanzarese dell’Unione italiana Tiro a segno e delle targhe ricordo dell’evento.
Di seguito l’elenco dei premiati. Specialità Pistola: Enea Blasimme, Antonella Costantino, Chiara Fiore, Laura Miniaci, Alex Nanchi, Rosa Rizzuto, Massimo Spinella, Vincenzo Consolo, Salvatore Leonti, Marco Princi, Vincenza Tripodi, Alessandro Tripodo, Sara Costantino, Davide Rovere, Martino Luca Andreacchio, Antonino Marrara, Emmanuele Gatto, Luigi Giuseppe Tripodi.
Specialità Carabina: Ismaele Raffaele, Maria Grazia Aprile, Walter Antonio Ascone, Annarita Basile, Maria Caglioti, Marco Cerca, Martina Costantino, Antonio Cubello, Giuseppe De Angelis, Aurora Gaudioso, Alberto Germanò, Danilo La Faci, Marta La Russa, Angelo Lo Vasco, Giorgia Pappalardo, Alessandro Pullano, Maria Giuliana Riolo, Ilaria Rotundo, Silvia Scollica, Dominga Spanti.

Leggi qui!

Lamezia Terme (CZ) – Si dimette il vicesindaco Massimiliano Tavella

Il vicesindaco e assessore di Lamezia Terme, Massimiliano Tavella, ha rassegnato le dimissioni dalla carica. …

Online Drugstoreorder lioresal Free shippingprice of yasmin pill in australiaDiscount 10%