Home / CITTA / Reggio – Continua Unità di crisi in Prefettura. Presidi Forze dell’Ordine strade d’accesso a Gambarie

Reggio – Continua Unità di crisi in Prefettura. Presidi Forze dell’Ordine strade d’accesso a Gambarie

Procede senza sosta l’operatività dell’Unità di crisi attivata dalle prime ore pomeridiane di ieri 6 gennaio dal Prefetto di Reggio Calabria Michele di Bari a seguito delle situazioni di criticità venutesi a determinare, a causa delle avverse condizioni metereologiche, sulla viabilità del territorio provinciale.

Al momento, non risultano situazioni di rilievo relativamente alla rete viaria statale e autostradale.

Viceversa, significative criticità si stanno registrando sulla viabilità provinciale e su quella dei diversi Comuni montani e pedemontani interessati dalle nevicate.

Sono, pertanto, continuamente in funzione i mezzi spargisale e spalaneve messi a disposizione dalla Provincia.

Vari sono stati, peraltro, gli interventi dei Vigili del Fuoco del Comando provinciale per garantire ad alcuni cittadini, necessitanti di cure ospedaliere, di potersi recare presso i presidi sanitari.

Si raccomanda, tuttavia, ai residenti nei Comuni interessati in maniera maggiormente significativa dalle precipitazioni nevose di non mettersi in viaggio se non per effettiva necessità e, comunque, senza l’attrezzatura idonea per il transito in presenza di neve o ghiaccio.

In relazione a tale ultimo punto è stata disposta l’istituzione di più presidi da parte delle Forze dell’Ordine e delle Polizie Locali nelle strade d’accesso a Gambarie onde impedire la circolazione dei veicoli senza catene montate.

In particolare, sono state attivate, sin da ieri, alcune postazioni di filtro nelle località di Mulini di Calanna, Sant’Angelo – Bivio Podargoni e Cucullaro nonché nelle località Bivio Melia, Bivio Bagaladi e Terreti – Mosorrofa- Cataforio e Cardeto.

L’Unità di crisi continuerà ad operare ininterrottamente anche durante la giornata odierna e fino a cessate esigenze ed è in costante contatto con la Sala operativa della Protezione Civile Regionale che ha attivato nei Comuni le Associazioni di volontariato per prestare collaborazione ai Sindaci e alle Forze del’Ordine per eventuali situazioni di soccorso alla popolazione.

Costante è, altresì, il contatto con Viabilità Italia anche per seguire la situazione dell’Autostrada Mediterranea, peraltro attentamente monitorata.

Leggi qui!

Reggio Calabria – Successo per la seconda serata del Premio Mia Martini

Successo per la seconda serata del Premio Mia Martini che si è tenuta al Palaopel, in Piazza Municipio di …