Home / CITTA / Catanzaro / Catanzaro – Il ricco programma per i 25 anni di attività della Proloco
25 anni proloco Catanzaro

Catanzaro – Il ricco programma per i 25 anni di attività della Proloco

Tradizioni, passato, presente e futuro, ma anche musica, dibattiti e condivisione.
E’ ricco e variegato il programma della due giorni organizzata dalla Proloco di Catanzaro per festeggiare i 25 anni di attività il prossimo 5 e 6 dicembre e presentato stamattina nella sala giunta della Provincia.
” Le proloco nascono e crescono come avamposto dei socializzazione e valorizzazione dei territori e del volontariato locale. Ed è nel solco di questa funzione che nel tempo ha anche sostituito i compiti prima propri delle amministrazioni che hanno continuato a camminare, pur tra mille difficoltà e a volte cercando di barcamenarsi tra la sordità e la cecità di chi avrebbe dovuto valorizzarne il lavoro. Ma è innegabile – ha detto Capellupo – che anche per le Proloco sia arrivato il momento di confrontarsi con un mercato del turismo che cambia. Dopo il boom della globalizzazione la gente cerca dinuovo esperienze di viaggio , ma per farlo si rivolgono a mezzi diversi da quelli a cui eravamo abituati e per questo motivo le Proloco, mantendo il loro ruolo, devono però anche aprirsi alla ricerca di alleati e nuove tecnologie..
“Di questo – ha detto Capellupo – e di molto altro parleremo giorno 5 dicembre dalle 16.30 al Comune di Catanzaro, dove i rappresentanti di più Proloco arriveranno per partecipare al dibattito che sarà anche occasione di festa. Saranno ospiti oltre al sindaco, il presidente della Provincia , il Presidente regionale dell’unpli e dei Sociologi, chiudera’ i lavori il vice presidente della Regione On.Viscomi. Dalle 20 in poi le manifestazioni si trasferiranno all’Auditirium dove andrà in scena Ri..vista lo spettacolo dedicato alla musica beat, diventata un appuntamento fisso. Il 6 dicembre dalle 10.30 in poi, nella sala concerti di Palazzo De Nobili, premieremo gli ex presidenti della Proloco città di Catanzaro. Concluderà l’iniziativa una performance della scuola di ballo di Rino Rotundo”.
Ma un appuntmento così importante non poteva non essere celebrato con un ricordo che rimanesse a futura memoria. Poste Italiane ha infatti realizzato un apposito annullo filatelico da apporre sulle cartoline su cui sono ritratti dei particolari di Catanzaro.
“Ringrazio chi ci è stato vicino in questi anni – ha concluso Capellupo – ed in questa particolare occasione, oltre a Poste Italiane, Comune, Provincia e Regione, anche gli amici sponsor, Guglielmo, Confagricoltura, Conad City, Procopio Costruzioni, Amc e Crai che hanno creduto nel volontariato locale investendo nell’iniziativa”

Leggi qui!

Summer Arena: Renga, Pezzali e Nek aprono la rassegna calabrese

Toccherà al trio formato da Francesco Renga, Max Pezzali e Nek, aprire la programmazione 2018 …