• Home / CITTA / Camigliatello (CS) – Conferenza opportunità offerte da piano sviluppo rurale

    Camigliatello (CS) – Conferenza opportunità offerte da piano sviluppo rurale

    Rilanciare il settore più importante dell’economia Silana l’agroalimentare, grazie alle opportunità che offre il Piano di Sviluppo Rurale. Se ne parlerà all’interno del cartellone di incontri presentato da Transumanze Village.

    Domani, venerdì 13 agosto, alle ore 17.30, nell’area della Stazione delle Ferrovie di Camigliatello S., si terrà l’incontro “L’agricoltura dell’altopiano silano e il Piano di Sviluppo Rurale”. Un incontro a cura di Ferdinando Morelli, Presidente dell’associazione “La via Popilia”.

    L’agricoltura nell’area dell’altopiano silano, dunque, è riconducibile a tre filiere produttive: la pataticoltura, la zootecnia e la filiera del legno. Emerge, in primo luogo, la coltivazione della patata. Filiera produttiva che ha conosciuto, nel corso degli anni, una graduale evoluzione sia in termini quantitativi che qualitativi, mantenendo nel contempo tradizioni culturali decennali. Un insieme di elementi favorevoli di natura pedo-climatica ed orografica rende l’ambiente silano naturalmente predisposto e vocato alla pataticoltura in generale e da seme in particolare. In questa ottica si inserisce la grande opportunità che offre il nuovo Piano di Sviluppo Rurale. Vero strumento strategico per l’agricoltura calabrese.

    A relazionare: Antonio Candelise, Gal Sila; Mario Coscarello, Unical; Francesco Cufari, Pres. Ordine Dottori Agronomi e Forestali Cosenza; Lina Pecora, Consigliere naz. Conaf; Carmelo Salvino, Dir. Dip. Agricoltura Regione Calabria; Mauro D’Acri, Cons. del. Agricoltura Regione Calabria.

    Una tavola rotonda per riflettere sull’opportunità strategica che l’UE offre agli agricoltori e alle aziende del settore, in un territorio ad alta vocazione agricola come la Sila. I giovani sono certamente uno dei punti fondamentali al centro dell’attenzione del nuovo Psr 2014-2020. Tante, dunque, le novità per i le nuove generazioni che lavorano nel settore o che vogliono insediarsi aprendo una nuova azienda. Domani, dunque, nell’area della Stazione delle Ferrovie di Camigliatello Silano, un incontro per ribadire l’importanza del nuovo PSR e sulla sua capacità di incidere in maniera efficace sullo sviluppo e la crescita dell’agricoltura locale, delle aree rurali e del tessuto economico e sociale calabrese.

    La serata si concluderà, alle ore 21, con il concerto della band “Folk’n’Roll”.