Home / CITTA / Comunali 2016 – A Platì prima di insediarsi si dimettono consiglieri minoranza
Disposto accesso antimafia al Comune di Platì

Comunali 2016 – A Platì prima di insediarsi si dimettono consiglieri minoranza

I componenti della Lista “Platì Res Publica” rendono noto – si legge in una nota stampa – che non faranno parte del Consiglio Comunale di Platì atteso che il progetto della Lista “Platì Res Publica” non ha trovato la condivisione di 1275 cittadini platiesi.

La macchina amministrativa non si è nemmeno messa in moto e a distanza di pochissimo tempo dall’elezione del nuovo sindaco Platì torna a far parlare di sé per le dimissioni in blocco dei suoi consiglieri di minoranza. Non faranno nemmeno opposizione in Consiglio gli eletti della lista della candidata Mittiga, perché non vi metteranno piede. Il motivo lo dichiarano loro stessi: “Il progetto di Platì Res Publica non si concilia con il progetto della Lista ‘Liberi di Ricominciare'”.

A Platì, lo ricordiamo, dopo 10 anni di commissariamenti vari è tornato un sindaco Rosario Sergi, eletto con oltre il 63% di preferenze.

Leggi qui!

Selfie e strette di mano, Salvini diventa l’idolo dei migranti a S.Ferdinando(VIDEO)

Il Consiglio dei Ministri svoltosi a Reggio Calabria ha avuto una serie di situazioni che …