Home / CITTA / Morrone Junior dice “bye bye” a Forza Italia: “Non mi rispecchia più”
Luca Morrone e Occhiuto

Morrone Junior dice “bye bye” a Forza Italia: “Non mi rispecchia più”

Quando si dice: il cane morde sempre lo sciancato. Ecco che dopo le dimissioni da consigliere al Comune di Cosenza, Luca Morrone, il Morrone junior in politica annuncia la sua uscita dal partito di Forza Italia. Via un pezzo importante come fetta elettorale a Cosenza. Ora Forza Italia deve proprio iniziare a preoccuparsi. Le dimissioni, le sue insieme a quelle di altri 16 consiglieri sono costate la fine legislatura anticipata al sindaco e presidente della Provincia di Cosenza, Mario Occhiuto.

“Il mio percorso politico all’interno di Forza Italia è da considerarsi concluso”. Chiaro, diretto, spietato e irremovibile Luca Morrone che nella nota aggiunge: “Prospettive e progetti del movimento non rispecchiano più quelli che intendevo perseguire nel momento in cui ne avevo abbracciato la causa. Anche per queste ragioni – continua Morrone – ho deciso di firmare le dimissioni da consigliere comunale della città di Cosenza dove, dalle fila del partito azzurro, ho rivestito con orgoglio e coscienza il ruolo di Presidente dell’assise bruzia”. Lui che pochi mesi fa scriveva #unitisivince sulla sua pagina facebook abbracciato a Mario Occhiuto e che si complimentava, nel 2013, con la Santelli, oggi coordinatrice regionale degli Azzurri in Calabria, per la sua nomina a sottosegretario della Repubblica.
“Il convincimento maturato – spiega Morrone – non è stato privo di implicazioni emotive ed umane, tuttavia, ritengo di aver operato un ragionamento politico di merito considerato il logorio dell’attuale maggioranza di governo cittadino e la conseguente impossibilità della stessa di amministrare adeguatamente la nostra amata Cosenza.
Delle volte, per inseguire il raggiungimento di un’idea, in questo caso quella di vedere realizzata una città il più vivibile possibile, è necessario fare un passo indietro e prendere la rincorsa.
Nel ringraziare – conclude Luca Morrone – quanti, in questi anni, hanno condiviso la mia prima esperienza da amministratore voglio esprimere riconoscenza anche a coloro che in queste ore concitate hanno voluto starmi accanto riconoscendosi nelle mie scelte”.

Cla.Va.

Leggi anche:

Il complotto contro Occhiuto è servito… Forza Italia sempre più claudicante

Occhiuto: “I cittadini mi premieranno e puniranno questa squallida operazione”

Leggi qui!

Controlli negli allevamenti ovicaprini – Sequestri e sanzioni nel cosentino

Controlli su allevamenti ovicaprini sono stati eseguiti nei giorni scorsi dai militari della Stazione Carabinieri …