• Home / CITTA / La Sogas “perde” l’Aeroporto: Enac revoca concessione

    La Sogas “perde” l’Aeroporto: Enac revoca concessione

    A poche ore dalla conferenza stampa del presidente della provincia di Reggio Calabria, Giuseppe Raffa, trapela già quella che è la notizia del giorno: la Sogas sarà commissariata fino al subentro di una nuova società che gestirà lo scalo reggino. Si tratta dell’esercizio provvisorio che la Sogas continuerà ad espletare fino a “traghettare” l’aeroporto “Tito Minniti” nelle mani di una nuova società che lo gestirà dopo un bando. L’Enac, infatti, ha revocato la concessione alla società di gestione reggina, che lo ricordiamo ha prevalentemente soci pubblici, e dal 15 marzo subentrerà in sua vece. La procedura era già stata avviata nell’ottobre del 2015 quando l’Enac prese atto della mancanza dei requisiti economici della Sogas per la gestione dell’aeroporto.

    Raffa: “Siamo pronti anche a pagare le quote di Messina”

    Revoca concessione Sogas: era tutto già scritto da mesi