Home / CITTA / Rossano (CS) – Decoro urbano, ecco l’opera donata dalla Simet: la Rosa dei venti, simbolo di una città in movimento
SIMET-ROSADEIVENTI-181215 (3)

Rossano (CS) – Decoro urbano, ecco l’opera donata dalla Simet: la Rosa dei venti, simbolo di una città in movimento

Direzione e movimento. Un’opera, un messaggio e un augurio per ROSSANO Città d’arte, affinché possa ritrovare nella forza della sua storia millenaria le energie necessarie per continuare a progredire e ad innovarsi.

È, con queste parole, che l’amministratore delegato della SIMET Spa Mariella De FLORIO, assieme al Commissario Prefettizio Aldo LOMBARDO, ha inaugurato stamani (venerdì 18 dicembre) LA ROSA DEI VENTI. L’opera, ideata dall’architetto Danilo De ROSA, è stata posta all’ingresso est della Città del Codex, nella rotonda all’incrocio tra Viale S.Angelo e Via Cristoforo Colombo.

L’iniziativa, voluta dall’uscente Amministrazione Comunale, si inserisce nel progetto concessivo di decoro urbano attraverso la partnership pubblico-privato che ha visto altre opere artistiche impreziosire punti strategici della Città con monumenti carichi di un messaggio sociale.

In occasione dell’inaugurazione del nuovo monumento, donato dalla SIMET alla Città, è stato presentato anche l’ultimo nuovo autobus entrato nel parco mezzi azionale. Un pullman a due piani, modello Astra Omega della VAN HOOL, 78 posti, partito questa sera alle 18,30 per Milano. Questo ulteriore investimento, che nelle prossime settimane porterà altri mezzi (10 in totale entro la fine dell’anno), si inserisce nella mission di un’azienda che da 70 anni continua a puntare su innovazione tecnologica, comfort e sicurezza dei viaggiatori, diritto alla mobilità e qualità costante del servizio.

All’inaugurazione della ROSA DEI VENTI, oltre a Mariella De FLORIO e al Commissario LOMBARDO, erano presenti anche Daniele SMURRA della direzione processi interni della SIMET, Antonello LAURIA direttore esercizio, alcuni rappresentanti dello staff delle agenzie e dell’amministrazione, l’architetto Danilo De ROSA, l’architetto Giuseppe GRAZIANO dirigente del settore urbanistica, Vincenzo DI SALVO dirigente del settore Lavori Pubblici e Nicola MIDDONNO segretario generale del Comune di Rossano.

Tra il pubblico c’erano anche l’ex Sindaco Giuseppe ANTONIOTTI e l’ex assessore Natalino CHIARELLO.

Leggi qui!

Cosenza: gestione Sorical, Parentela (M5S) invita il sindaco Occhiuto ad AcquaRaggia

«Mi auguro che il sindaco di Cosenza partecipi domenica 19 novembre all’iniziativa AcquaRaggia, prevista alle …