• Home / CITTA / Ritrovato il cadavere di un canadese 82enne in una scarpata sulla strada 18 nel cosentino
    Cadavere Amantea

    Ritrovato il cadavere di un canadese 82enne in una scarpata sulla strada 18 nel cosentino

    Il cadavere di un uomo, Aurelio Russo, di 82 anni, residente in Canada, è stato ritrovato questa mattina nell’area del porto turistico di Amantea, vicino a Campora San Giovanni. A trovare il cadavere, riverso sulla scarpata della strada 18, un passante in bicicletta verso le 6, che ha immediatamente avvisato i Carabinieri di Amantea, guidati dal maresciallo Tommaso Cerza, che si sono immediatamente recati sul posto.

    Su richiesta del magistrato verrà fatto l’esame autoptico per conoscere le cause della morte, che dai primi accertamenti sarebbero riconducibili a un malore. L’uomo sarebbe arrivato nel centro del consentino lo scorso mercoledì ospite in un albergo della zona.