• Home / CITTA / Cosenza – Dibattito aperto con lo scrittore Diego Fusaro sul tema “Fuori dall’euro”

    Cosenza – Dibattito aperto con lo scrittore Diego Fusaro sul tema “Fuori dall’euro”

    Si è tenuto ieri pomeriggio, in piazza Kennedy a Cosenza, l’incontro “Fuori dall’Euro” con lo scrittore Diego Fusaro. Il MeetUp cosentino ha organizzato il dibattito pubblico per consentire ai cittadini di informarsi e acquisire maggiore consapevolezza su una tematica tanto delicata e importante. “Siamo devastati dall’Eurocrazia. Uscire dall’euro è condizione necessaria, anche se non pienamente sufficiente, ad uscire dalla crisi” questa la convinzione del filosofo Fusaro che da anni, tanto in rete quanto in Tv, esprime le sue critiche e le sue perplessità sulla permanenza italiana nell’Eurozona. Convinzione che i cinquestelle condividono pienamente. Infatti, sappiamo bene quanto gli attivisti locali si stiano impegnando in vari tipi di iniziative sul tema Euro. Ogni fine settimana, nelle piazze della nostra città, promuovono la raccolta firme che porterà ad indire un referendum sull’adozione di una nuova moneta nazionale in sostituzione dell’euro.
    Al termine dell’evento gli attivisti cosentini esprimono la loro soddisfazione “Abbiamo raggiunto il nostro obiettivo: i cittadini hanno partecipato al dibattito condividendo idee e riflessioni e ciascuno di noi ha potuto informarsi liberamente”. Presente all’incontro anche il portavoce al senato Nicola Morra, mentre l’eurodeputata Laura Ferrara, in seguito alla cancellazione del suo volo causa sciopero, ha dovuto, con grande rammarico, declinare l’invito. “Sono queste le iniziative che meglio rispecchiano lo spirito del Movimento 5 Stelle” dichiara Morra “Siamo riusciti a coinvolgere i cittadini offrendo una reale opportunità di libera informazione per una costruttiva presa di coscienza”. Gli attivisti cosentini rinnovano il loro impegno annunciando nell’immediato futuro nuove iniziative ed eventi sul territorio. “Ci aspettiamo che sempre più persone si attivino e abbiamo voglia di impegnarsi insieme a noi per il bene comune. C’è tanto lavoro da fare, noi siamo determinati e continueremo a batterci nell’interesse di tutti.