Home / CITTA / S. Stefano in Aspromonte (RC), dalla Regione 180mila euro al Comune: soddisfazione Cannizzaro

S. Stefano in Aspromonte (RC), dalla Regione 180mila euro al Comune: soddisfazione Cannizzaro

La Regione Calabria con decreto n. 3296 del 24 marzo 2014, notificato il 28 aprile scorso, in corso di pubblicazione sul BUR Calabria, ha formalizzato la concessione al Comune di Santo Stefano in Aspromonte di un contributo costante pluriennale ai sensi delle LL.RR. n. 19/09 – 24/87, rata annua € 11.500,00 per venti anni, per il finanziamento dell’intervento relativo a “Lavori Stradali”.
Adesso sarà il Comune a dover approvare il progetto esecutivo dell’opera, e la contrazione del mutuo ventennale con la Cassa Depositi e Prestiti o altra azienda bancaria titolata a concedere prestiti agli Enti Locali, che potrà avvenire dopo l’approvazione del bilancio di previsione 2014.
Una volta espletati gli adempimenti di cui sopra, per i quali l’Amministrazione confida nella collaborazione ed efficienza dei Funzionari Comunali competenti all’istruttoria dei relativi atti, si potrà procedere ad appaltare dei lavori che, contribuendo a migliorare profondamente la rete viaria, assumeranno una valenza strategica per l’intero territorio comunale.
Gli stessi lavori dovranno essere avviati entro due anni dalla pubblicazione del decreto sul BUR Calabria.
Gli interventi che saranno realizzati:
Santo Stefano
· Località Caminello: Realizzazione muro di contenimento per strada d’accesso alla località;
· Via Lisciandro: Ripristino fondo stradale con pavimentazione annessa e realizzazione muro di contenimento;
· Via Lea: realizzazione muro di contenimento sulla strada di accesso;
· Via Mortaro: Ripristino fondo stradale con pavimentazione annessa;
Gambarie
· Realizzazione marciapiede di collegamento tra Piazza Mangeruca e Piazzale ANAS;
· Ripristino Tratti viari Viale dei Faggi, Via degli Abeto e Via Montescirocco

Soddisfatto per l’intervento il Sindaco di Santo Stefano, Michele Zoccali, che da tempo ha lavorato affinché quest’importante finanziamento andasse in porto. L’Assessore comunale Francesco Cannizzaro, esponente del Nuovo Centro/Destra e anche consigliere provinciale,  si dichiara “certo che quest’operazione, dovuta all’interesse di un amministratore attento alle esigenze del territorio come s’è sempre dimostrato Giuseppe Scopelliti, riuscirà a migliorare notevolmente la viabilità automobilistica e pedonale a Santo Stefano e Gambarie, con interventi che cittadini e turisti richiedono da tempo riuscendo così a soddisfare le loro richieste. Si tratta – aggiunge Cannizzaro – dell’ennesimo gesto di attenzione da parte della Regione Calabria nei confronti del nostro territorio, individuato evidentemente tra le priorità per lo sviluppo turistico e sociale”.

Leggi qui!

Corruzione – Otto arresti tra Milano e Reggio Calabria

I carabinieri di Monza stanno eseguendo otto arresti tra le province di Milano e Reggio …