Eletto il Coordinamento e il nuovo Presidente dell'Associazione ''Briatico nel mondo''

giovedì 21 giugno 2012
8:51

Di seguito la nota degli organizzatori: Un incontro, un pranzo, tanti contatti propositivi, molti progetti di quelli importanti. Questi gli elementi del meeting che si è tenuto qualche giorno fa presso l’Hotel ristorante “Re Sole”

di Turate, un grande incontro che ha riunito briaticesi e “briaticoti” che risiedono, lavorano, studiano, vivono al Nord e Centro Italia e all’estero, tutti assieme attorno ad un tavolo per assaggiare le specialità del locale che tra l’altro è di proprietà di Michele Ruccero, briaticese di Sciconi di Briatico. All’evento di Turate erano presenti ben settantacinque persone che, come al solito, hanno trascorso una intera giornata all’insegna della “briaticesità” più genuina, allietati dalle musiche e dai canti, rigorosamente in dialetto calabrese, di Pino Melidoni, alla fisarmonica, e Pippo Anile, alla chitarra e voce. Durante l’evento i partecipanti sono stati invitati a votare sui nomi presentati per ricoprire le cariche dirigenziali dell’Associazione Culturale “Briatico nel Mondo” con il seguente risultato: Componenti il coordinamento, Angelo Melluso, Fortunato Borello, Alba Bonavita, Maria Rizzo, Angelo Palmieri,Toto Petrarca, Daniele  Pandullo e Andrea Satriani. Responsabili dei Circoli (che entrano di diritto nel Coordinamento dell’associazione) sono stati nominati: per la Lombardia, Filippo Coppola; per il Lazio, Antonio Belluscio; per la Toscana, Luciano Calzone; per il Piemonte Pino Bonaccurso; per il Friuli Venezia Giulia, Nino Cirianni; per la Liguria, Pippo Anile; per l’Inghilterra, Giacomo Bonavita. Inoltre è stato eletto componente del Coordinamento Vittorio Ornaghi, responsabile dei non briaticesi “Amici di Briatico”, infine è stato eletto a “Responsabile per l’immagine ed il prestigio dell’Associazione”, Pino Gallo. I suddetti soci sono stati eletti all’unanimità. Tutti i componenti eletti nel Coordinamento sono poi stati invitati ad eleggere per alzata di mano il Presidende dell’Associazione che all’unanimità è risultato essere il briaticese

 

Angelo Melluso. Lo stesso Melluso. dopo un breve saluto, ha dato appuntamento al  mese di dicembre per un nuovo incontro che preveda l’avvio ufficiale delle attività di tesseramento.  Come si ricorderà all’associazione “Briatico nel Mondo” possono aderire e far parte tutti i briaticesi di Briatico e del resto del mondo. Luciano Calzone, briaticese di Firenze e appassionato di fotografia e multimediale, sta già preparando il sito web ufficiale dell’associazione che presto sarà reso visibile on line.

Print Friendly
  • Impressioni Di Gianfranco Donadio

    LUMINERIO La memoria intorno al fuoco cerimoniale della vigilia dell'Immacolata a San Marco Argentano. Emerge nei discorsi di alcuni abitanti, una complessità di elementi legati al fuoco propiziatorio, alla funzione illuminante il passaggio della divinità, il gioco, talvolta dispettoso, dei bambini più poveri che non potevano averne uno a loro dedicato.