Home / CITTA / Calabria, Kate Omoregbe tornerà in Regione in istituto religioso

Calabria, Kate Omoregbe tornerà in Regione in istituto religioso

Tornera’ in Calabria e sara’ ospitata in un istituto religioso Kate Omoregbe, la giovane nigeriana alla quale e’ stata concessa la protezione umanitaria dopo che ha finito di scontare una condanna per spaccio

di droga, per evitare che torni in Nigeria dove, secondo il movimento Diritti civili, che ha promosso una campagna di solidarieta’ in suo favore, rischierebbe la lapidazione ”Questa mattina – afferma in una nota Franco Corbelli, leader di Diritti civili – ho di nuovo parlato con Kate. Era felice ma ansiosa di conoscere la sua sistemazione. Mi ha chiesto quale domicilio doveva comunicare alle autorita’ competenti. Ci siamo lasciati in attesa di individuare la soluzione ottimale”. ”Subito dopo – dice ancora Corbelli – ho parlato con il presidente della Regione Calabria, Giuseppe Scopelliti, che nei giorni scorsi aveva manifestato la disponibilita’ ad aiutare e dare ospitalita’ alla ragazza nigeriana. La soluzione migliore mi e’ sembrata l’istituto religioso calabrese indicato dal Governatore della Calabria. Istituto che per ragioni di privacy per il momento non rendo noto. Pochi minuti fa ho risentito di nuovo al telefono Kate e le ho comunicato la disponibilita’ di questo istituto cattolico calabrese. Kate e’ rimasta contenta. Sara’ questa la sistemazione temporanea della ragazza nigeriana. Spero gia’ entro domani di organizzare il suo arrivo e ritorno in Calabria”. (ANSA).

Leggi qui!

Taurianova (RC) – Il Centro Dialisi compie trent’anni. Il 29 settembre giornata celebrativa

Di seguito la nota diffusa da Pino Pardo, dializzato e trapiantato del rene : “Il …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *