Home / CITTA / Calcio: Cosenza, 1-1 e Coppa Italia Lega Pro al Lumezzane

Calcio: Cosenza, 1-1 e Coppa Italia Lega Pro al Lumezzane

 

Dopo la netta sconfitta subita a Lumezzane nella gara di andata, un Cosenza davvero poco convinto, anzi quasi per niente, di ribaltare il risultato impatta con i bresciani per 1-1 nella finale di ritorno di Coppa Italia Lega Pro. Davanti a pochi intimi (circa 350 gli spettatori) e sotto la pioggia, mister Glerean, che deve fare a meno di Fiore, Petrocco, Ungaro, Roselli, Porchia, Danti e Biancolino, recupera all’ultimo Fanucci, il quale parte dalla panchina dopo la botta subita domenica nella partita contro il Ravenna, e manda in cmapo un inedito 3-5-1-1, con l’unica punta Scotto supportata da Olivieri.

Il primo sussulto lo provocano i silani dopo circa 20 minuti, grazie ad un tiro di De Rose che finisce di poco alto sulla traversa. Il Lumezzane tenta di rispondere con l’ex Crotone Daud, ma è ben controllato dalla retroguardia rossoblù, mentre i padroni di casa vanno ancora vicini al vantaggio al 33′ con Musca sugli sviluppi di un calcio d’angolo. Due minuti più tardi ospiti pericolosissimi con Galabinov, che sfrutta un errore della difesa di casa ma trova Ameltonis sulla sua strada a negargli la gioia del goal. Gioia del goal che rimane strozzata in gola anche a De Rose nel secondo minuto di recupero del primo tempo, quando un suo tiro è ben deviato da Trini.

Nella ripresa, dopo alcune discese di Virga e un tiro sempre dell’ex Primavera della Roma bloccato dall’estremo difensore ospite, è il Lumezzane a trovare la rete del vantaggio al 64′: Daud serve Lauria che mette in mezzo per Galabinov il quale, solo davanti alla porta, non sbaglia. Dopo soli quatro minuti il pareggio del Cosenza: Virga ruba palla e mette in mezzo dove Scotto raccoglei e realizza. Sotto una pioggia sempre più intensa, non succede più nulla al “San Vito” fino al fischio finale del signor Carbone di Napoli che certifica la vittoria della Coppa Italia di Lega Pro da parte del Lumezzane, al primo trionfo in questa competizione.

Ecco il tabellino dell’incontro:

COSENZA: Ameltonis, Musca, Chianello (53′ Fanucci), Scognamiglio, De Rose, Maggiolini (61′ De Pascalis), Virga, Marsili, Scotto, Olivieri, La Canna. A disposizione: Gabrieli, Fanucci, Amico, Giardina, Bernardi, De Pascalis, Di Bari. Allenatore: Glerean.

LUMEZZANE: Trini, Nicola, Pini, Grippo, Checcucci (40 Mei, 73′ Romeo.), Emerson, Lauria, Calliari 63′ Faroni), Galabinov, Daud, Bradaschia. A disposizione: Gazzoli, Romeo, Mei, Zanardini, Formiconi, Salvi, Faroni. Allenatore: Menichini.

ARBITRO: Carbone di Napoli.

MARCATORI: 64′ Galabinov, 68′ Scotto.

NOTE: Spettatori 350 per un incasso di 2400 euro. Ang: 8-2 Amm: De Rose, Emerson, Galabinov. Recupero: 2′ pt, 3′ st.

Antonio Modafferi

 

Leggi qui!

“Agosto in… Fiera a Messina 2018”: la programmazione sino a martedì 28 agosto

Ecco la nuova programmazione di “Agosto in… Musica” & “Agosto in…Teatro”. Questa sera verrà recuperato …