• Home / CITTA / Omicidio Rosarno: è calabrese il convivente della ragazza uccisa

    Omicidio Rosarno: è calabrese il convivente della ragazza uccisa

    E' stato fermato il convivente di Duana Cornelia, la ragazza rumena di diciassette anni uccisa poco prima della mezzanotte da un colpo di pistola partito dall'arma di Giuseppe Ceravolo, 29 anni, convivente della ragazza e non, come diffuso in un primo tempo, di nazionalità rumena.

    La dinamica della vicenda è ancora al vaglio degli inquirenti, visto che ancora non è ben chiara la ricostruzione.

    Le indagini della polizia di Stato sono coordinate dalla Procura della Repubblica di Palmi. La ragazza era giunta a Rosarno due anni fa con i genitori. La famiglia trovo' casa nei pressi dell'abitazione di Ceravolo, il quale avvio' con la minore una relazione sentimentale dalla quale, due mesi fa, e' nata una bambina. Ceravolo e Duana Cornelia da tempo convivevano in un appartamento a Rosarno. (ANSA).