• Home / CITTA / Lucà: la solidarietà di Michelangelo Tripodi

    Lucà: la solidarietà di Michelangelo Tripodi

    Riceviamo e pubblichiamo 

    A nome mio e del Partito dei Comunisti Italiani esprimo la piena solidarietà al Consigliere regionale della Calabria Salvatore Lucà, del Partito Democratico, che è stato fatto oggetto di nuove gravi intimidazioni e minacce.
    Il consigliere Lucà ha ricevuto una busta, nella sua abitazione di Cirò Marina, contenente una lettera con minacce di morte ed un proiettile per pistola.
    Siamo davvero in emergenza e occorre che le istituzioni incaricate dell’ordine e della sicurezza agiscano subito prima che sia troppo tardi anche perché il messaggio lasciato  al consigliere Lucà “farai la fine di Fortugno” è davvero inquietante e desta serie preoccupazioni.
    Il PdCI è vicino a Salvatore Lucà  e a tutta la sua famiglia che è stata profondamente turbata da questo grave gesto. Siamo convinti che Salvatore Lucà nella sua azione politica andrà comunque avanti, con coraggio, nell’impegno per costruire una nuova Calabria libera dalle mafie e dalle ingiustizie.
    Reggio Calabria,  28.12. 2007
     
    Il Segretario Regionale del PdCI Calabria 
     Michelangelo Tripodi