• Home / CITTA / Giallo Segesta Jet: sta affondando nel porto di Messina!

    Giallo Segesta Jet: sta affondando nel porto di Messina!

    segestaE' giallo sul semi affondamento, nel porto di Messina dell'aliscafo della Bluvia-Rfi, Segesta Jet, il mezzo veloce che il 15 gennaio scorso si era scontrato nello Stretto di Messina con una nave porta – container, causando la morte di 4 membri dell'equipaggio, tra questi il comandante, e numerosi feriti. Ieri sera il Segesta Jet era stato visto affondare lentamente, con la prua quasi sommersa. Ora portato a termine il piano di recupero con l'azionamento delle pompe che hanno aspirato l'acqua penetrata nel monocarena, sarà ancora una volta la magistratura a chiarire cosa ha provocato l'affondamento. La nuova


    inchiesta della Procura di Messina è scattata infatti dopo aver saputo che sul mezzo sono state rinvenute un paio di cesoie e le quattro prese a mare, aperte. Sabotaggio, vandalismo? Lo chiariranno i magistrati. Intanto il Segesta Jet, secondo quanto detto dalla Capitaneria di Porto, potrebbe essere a breve tirato a secco, anche per evitare simili episodi. Posto sotto sequestro dalla magistratura, il mezzo è rimasto, dall'incidente, ancorato al molo Norimberga, nella zona falcata del porto, a disposizione dei periti che hanno dovuto rispondere ai quesiti posti dalla magistratura e dalla Capitaneria di porto che sullo scontro in mare avevano aperto due inchieste. (Apcom)