• Home / CITTA / Caso-Congiusta, Mancini critica Comune Siderno

    Caso-Congiusta, Mancini critica Comune Siderno

    ''Lascia sbigottiti la decisione dell'amministrazione comunale di Siderno (Rc) di non costituirsi parte civile nel processo contro i presunti responsabili dell'omicidio del giovane imprenditore Gianluca Congiusta''. Lo ha dichiarato l'on. Giacomo Mancini nel corso di una manifestazione del partito socialista a Siderno. ''Con questo atto e con le sconcertanti motivazioni sul quale si poggia – ha concluso il capogruppo socialista in Commissione Antimafia – non soltanto si offendono i parenti della vittima, che con commovente coraggio stanno lottando per conoscere la verita', ma ancora di piu' si manda un segnale inquietante ad un territorio che vuole liberarsi della presenza soffocante della criminalita' organizzata''. (ASCA)