• Home / CITTA / Locri, Fortugno: piantato albero a perenne ricordo

    Locri, Fortugno: piantato albero a perenne ricordo

    Con la messa a dimora di una pianta di ulivo a fianco la stele che ricorda Francesco Fortugno e' iniziata a Locri la serie di manifestazioni a due anni dal delitto del vice presidente del consiglio regionale della Calabria. In piazza Fortugno sono presenti centinaia di giovani, la vedova di Fortugno, Maria Grazia Lagana', ed i due figli, il presidente della commissione antimafia Francesco Forgione, accompagnato dai vice Mario Tassone e Giuseppe Lumia, e da tanti altri componenti. A minuti partira' il corteo per raggiungere l'auditorium, dove e' in programma la presetazione di un liceo dedicato al delitto. Le manifestazioni culmineranno pomeriggio con la celebrazione di una messa in ricordo, alla quale e' annunciata la presenza del presidente del Senato, Franco Marini. (AGI)