• Home / CITTA / Favoreggiamento: due arresti a Cinquefrondi

    Favoreggiamento: due arresti a Cinquefrondi

    Due persone, delle quali non sono state rese note le generalita', sono state arrestate a Cinquefrondi, nel reggino, per favoreggiamento nei confronti del latitante Renato Petulla', di 31 anni, anch'egli arrestato stamani dalla polizia di Stato. I tre sono stati rintracciati in un agrumeto in localita' Aracri del comune di Cinquefrondi. Petulla' era ricercato perche' deve scontare delle condanne definitive a complessivi tredici anni di reclusione per i reati di associazione per delinquere di tipo mafioso ed estorsioni. Petulla', secondo quanto si e' appreso, e' stato trovato in possesso di una pistola calibro 7,65, 89 proiettili e due coltelli di genere proibito. Il latitante stava partecipando ad una riunione con le altre due persone arrestate per favoreggiamento. All'operazione hanno partecipato gli agenti della squadra mobile di Reggio e del commissariato di Polistena.(ANSA).