• Home / CITTA / E’ la Calabria la regione di Rosy Bindi

    E’ la Calabria la regione di Rosy Bindi

     ''La Calabria e' la regione piu' 'bindiana' d'Italia con il 37-38 per cento dei consensi''. Il presidente della Regione Calabria Agazio Loiero, ha comunicato il dato a Rosy Bindi, questa mattina nel corso di una trasmissione di GR Parlamento. Il Partito Democratico Meridionale, creato da Loiero dopo l'abbandono della Margherita, ha appoggiato la Bindi ed ha toccato in Calabria punte assai elevate. ''Non e' un risultato ancora ufficiale – spiega Loiero – ma alla fine non dovrebbe discostarsi piu' di tanto, Abbiamo votato la Bindi con convinzione ma ora c'e' il Pd e c'e' un leader autorevole che tutto dobbiamo sostenere per dare corso a quel progetto di modernizzazione della politica e della societa' di cui il Paese ha bisogno''. Le operazioni elettorali delle primarie non sono ancora concluse ma Loiero e' raggiante per la partecipazione dei calabresi alle urne e per il risultato della sua lista a sostegno del ministro. ''Abbiamo una grande opportunita' davanti a noi. Da oggi in poi – aggiunge il presidente Loiero – bisogna operare per tenere assieme culture diverse e a lungo antitetiche. Non sara' un processo semplice ma e' quello che la gente lo vuole. Lo ha dimostrato votando, esprimendo un desiderio, fortissimo e intenso, di partecipare, reagendo all'antipolitica e al rischio el qualunquismo''. Per il presidente Loiero, ''non sara' un'operazione semplice. Ma Veltroni per primo ma anche Bindi e Letta hanno le capacita' di portare a unita' un universo politico frammentato'' ''Si creano ora, anche con questo voto, le condizioni per mettere mano – conclude Loiero – alla riforma elettorale e a una modifica costituzionale. Non si puo' andare al voto con la legge antidemocratica esistente e i poteri del premier non possono rimanere quelli che sono, cioe' esigui, molto limitati rispetto alle esigenze di governo''. (ANSA)