• Home / CITTA / San Luca sempre blindato

    San Luca sempre blindato

    Nuovi controlli e perquisizioni sono stati compiuti nel corso della notte a San Luca e nelle zone limitrofe nell'ambito delle indagini sulla strage di Duisburg, collegata alla Faida tra le famiglie dei Nirta-Strangio e Pelle-Vottari. Polizia e Carabinieri hanno controllato numerose persone sottoposte alla misura della sorveglianza speciale ed agli arresti domiciliari. Stamani, negli uffici del commissariato di Bovalino (Reggio Calabria), si e' svolta una riunione durante la quale sono state decise le modalita' operative relative ai prossimi controlli. Gli investigatori, intanto, stanno valutando anche l'identikit, realizzato dalla polizia tedesca, della persona che era alla guida dell'automobile a bordo della quale si sarebbero allontanati gli autori della strage di Ferragosto. (ANSA)