• Home / CITTA / Loiero: “Con bilancio in soffitta regione degli sprechi”

    Loiero: “Con bilancio in soffitta regione degli sprechi”

    ''Il bilancio, con il collegato e il maxiemendamento che abbiamo voluto, rappresenta la sintesi di un lavoro intenso di due anni di governo, un lavoro a volte incompreso e spesso strumentalmente avversato: mandiamo in soffitta la regione degli sprechi e delle incertezze, apriamo porte e finestre a una Calabria che si misura con la modernita'. Mattone su mattone stiamo costruendo una Calabria nuova, dove contano i fatti, si valorizzano le competenze, si tutelano i diritti e si chiede conto dei doveri''. Lo ha detto il presidente della Regione Calabria Agazio Loiero commentando l'accelerazione impressa dal Consiglio regionale che domani e' chiamato ad approvare la legge finanziaria nella quale sono previsti provvedimenti che ''travolgono'' la realta' degli enti strumentali della regione considerati inutili e dispendiosi. ''Una riforma della Regione, del suo modo di essere, di articolarsi e rapportarsi con le criticita' come questa che ho voluto – afferma il presidente – non e' roba che s'inventa in un giorno; e' frutto di un progetto condiviso anche da gran parte della societa' calabrese: chiudere carrozzoni che hanno emblematicamente rappresentato la realta' negativa di un certo Mezzogiorno assistito, tagliare il numero delle Asl territoriali per sradicare interessi che li' per anni si sono annidati a scapito di un servizio delicato che doveva essere reso al cittadino, realizzare strumenti nuovi, snelli ed efficienti in grado di sostenere lo sviluppo nella legalita', non e' cosa di poco conto''. (Adnkronos)