• Home / CITTA / DIA: “Influenza ‘Ndrangheta sempre più forte”

    DIA: “Influenza ‘Ndrangheta sempre più forte”

    L'influenza della 'ndrangheta in Calabria "è un elemento sempre più evidente" e c'è la conferma del forte arricchimento dei gruppi criminali calabresi e "dei continui tentativi di penetrazione nell'economia legale" attraverso "l'ingerenza negli appalti pubblici e nelle attività d'impresa". E' quanto evidenzia la Direzione investigativa antimafia nella Relazione semestrale al Parlamento. In Calabria, sono state censite 21 organizzazioni di tipo mafiose operanti nella provincia di Catanzaro, 17 nel territorio di Cosenza, 7 in quello di Vibo Valentia e 13 a Crotone. L'area di Lamezia Terme, nella provincia di Catanzaro, è "quella che desta maggiore preoccupazione" perchè si continuano a registrare "aggressive dinamiche criminali" che si "sovrappongono alla perdurante gestione, da parte delle organizzazioni mafiose, delle più tradizionali attività illecite. (Apcom)