• Home / CITTA / Calabria, Loiero: “450 milioni di euro per viabilità“

    Calabria, Loiero: “450 milioni di euro per viabilità“

    ''La Calabria ha a disposizione 450 milioni, in tre anni, da ripartire tra le cinque Province, per interventi di ammodernamento e potenziamento della viabilita' secondaria''. Lo ha comunicato il presidente della Regione, Agazio Loiero, ai presidenti della Provincia di Catanzaro, Michele Traversa, di Cosenza Mario Oliverio, di Vibo Valentia Ottavio Bruni, di Crotone Sergio Iritale, assente il presidente della Provincia di Reggio Calabria, Giuseppe Morabito, convocati per stabilire la chiave di riparto dei fondi, assegnati in sede delle somme stanziate sul Fondo per le aree sottosviluppate, e i criteri e le modalita' di gestione ''da sottoporre – ha evidenziato Loiero – al ministro delle Infrastrutture Antonio Di Pietro, nell'incontro fissato per il 9 maggio prossimo, che dovra' predisporre il decreto di assegnazione, di concerto con il ministero dello Sviluppo Economico''. Durante la riunione – informa una nota dell'ufficio stampa della giunta regionale – alla quale erano presenti anche l'assessore ai lavori Pubblici Luigi Incarnato, il dirigente generale Pietrantonio Isola e il responsabile Uoa Affari della Presidenza Vincenzo Falcone, in proporzione ai chilometri di viabilita' presenti in ciascuna Provincia, e' stato deciso di assegnare 92,25 milioni di euro alla Provincia di Catanzaro, 155,25 a quella di Cosenza, 49,50 a Crotone, 108 a Reggio Calabria e 45 milioni di euro a Vibo Valentia. Per quanto riguarda i criteri, invece, e' stato concordato di utilizzare i fondi per la messa in sicurezza, il completamento e l'ammodernamento delle strade provinciali calabresi. Infine, l'assessore Incarnato ha proposto di avviare un tavolo programmatico per delineare un piano organico straordinario per la viabilita' minore. (Asca)