• Home / CITTA / Ardore: ancora danneggiamenti a centro polifunzionale

    Ardore: ancora danneggiamenti a centro polifunzionale

    Un nuovo attentato
    incendiario, dopo quello dei giorni scorsi, e' stato compiuto
    nei confronti del Centro polifunzionale ''Magna Grecia'' di
    proprieta' dell' amministrazione comunale di Ardore. La
    struttura e' stata ulteriormente danneggiata.
    ''Questo reiterato attentato al centro – affermano Sisinio
    Zito e Salvatore Galluzzo a nome dell' associazione dei sindaci
    della Locride – appare sempre piu' come un attacco alla parte
    piu' democratica e civile del nostro territorio.
    Un atto che
    vede rafforzarsi e non, invece, indebolirsi l'unita' dei primi
    cittadini decisi a muoversi contro le forze deviate e violente
    del territorio''.

    L' episodio, e' detto nella nota dei sindaci, e' ''un atto
    che vede rafforzarsi e non, invece, indebolirsi l' unita' dei
    primi cittadini decisi a muoversi contro le forze deviate e
    violente del territorio. Uno sprone che ancora di piu' incide
    sulla decisione di marciare uniti come primi cittadini del
    comprensorio''.

    Intanto, domani mattina, in prefettura a Reggio Calabria, e'
    previsto, un incontro dei sindaci della Locride con il prefetto
    Luigi De Sena.(ANSA).